#fipav

  • INCONTRO in remoto del 19 Marzo per approfondimento su RIFORMA TESSERAMENTO ATLETI

     

     INCONTRO in remoto del 19 Marzo per approfondimento su RIFORMA TESSERAMENTO ATLETI aperto alle ASD dei Comitati Territoriali di C.T. FIPAV Firenze e FIPAV Comitato Territoriale Basso Tirreno

    Comunichiamo che il prossimo martedì 19 marzo alle ore 20.30, sarà possibile partecipare ad un incontro in modalità remota riservato esclusivamente alle SOCIETÀ’ FIPAV CHE AVRANNO RICEVUTO LETTERA INVITO finalizzato ad approfondire la tematica inerente la riforma del tesseramento atleti messa in atto dalla Federazione Italiana Pallavolo.
    L’incontro sarà organizzato sulla piattaforma zoom e vedrà come relatori:
    ➢ il Consigliere Federale referente per le Carte Federali: Davide Anzalone.
    ➢ il Responsabile del Settore Affiliazioni, Tesseramento e Registro CONI: Stefano Telese.
    Per partecipare all'incontro ogni Società potrà utilizzare un solo collegamento e attenersi alle indicazioni previste nella comunicazione inviata.
    Seguirà con la stessa modalità un altro INCONTRO riservato esclusivamente alle A.S.D. dei Comitati Territoriali di FIPAV C.T. Appennino Toscano ed FIPAV - Comitato Territoriale Etruria programmato per il giorno 25 Marzo (successivamente i Comitati Territoriali competenti invieranno nota alle Società dei propri territori).
  • INCONTRO in remoto del 25 Marzo per approfondimento su RIFORMA TESSERAMENTO ATLETI

         

           

    INCONTRO IN REMOTO  del 25 Marzo 

    per approfondimento su RIFORMA TESSERAMENTO ATLETI aperto alle ASD dei Comitati Territoriali di FIPAV C.T. Appennino Toscano ed FIPAV - Comitato Territoriale Etruria

     Comunichiamo che il prossimo martedì 25 marzo alle ore 20.30, sarà possibile partecipare ad un incontro in modalità remota riservato esclusivamente alle SOCIETÀ’ FIPAV CHE AVRANNO RICEVUTO LETTERA INVITO finalizzato ad approfondire la tematica inerente la riforma del tesseramento atleti messa in atto dalla Federazione Italiana Pallavolo.

    L’incontro sarà organizzato sulla piattaforma zoom e vedrà come relatori:

    ➢ il Consigliere Federale referente per le Carte Federali: Davide Anzalone.

    ➢ il Responsabile del Settore Affiliazioni, Tesseramento e Registro CONI: Stefano Telese.

    Per partecipare all'incontro ogni Società potrà utilizzare un solo collegamento e attenersi alle indicazioni previste nella comunicazione inviata.

  • Inizia a Chianciano Terme, il Torneo Internazionale WEVZA Under 17 femminile.

    Inizia a Chianciano Terme, con la presentazione delle squadre partecipanti, il Torneo Internazionale WEVZA Under 17 femminile. Alla competizione, che si svolge da mercoledì 3 a domenica 7 agosto, partecipano oltre alla Nazionale Italiana Under 16, le squadre di Portogallo, Spagna, Francia, Germania e Belgio.

    All’indomani dell’evento di presentazione previsto per questa sera, martedì 2 agosto, nella Sala Mescita del Parco Acquasanta delle Terme di Chianciano, si apre il Torneo Internazionale di pallavolo WEVZA Under 17 femminile. La manifestazione prevede un unico raggruppamento composto dalle sei squadre, al termine delle partite sarà stilata la classifica finale. Tutti gli incontri si tengono all’Estra Forum di Chiusi.

    Intanto l’evento è stato anticipato questa mattina dalla conferenza stampa che si è svolta presso la sala consiliare del Comune di Chianciano Terme, alla quale hanno preso parte i rappresentanti istituzionali locali e della federazione, alla presenza delle ragazze della nazionale italiana.

    Per il Comune di Chianciano Terme il sindaco Andrea Marchetti ha dato il proprio benvenuto ribadendo l’impegno profuso nella cittadina termale negli ultimi anni per investire nel settore sportivo ed esprimendo la propria soddisfazione per il Torneo: “È un onore e al tempo stesso una sfida ospitare una manifestazione di caratura internazionale come il Torneo Wevza. “L’aspetto importante di questo evento – ha aggiunto il sindaco di Chiusi Gianluca Sonnini – è la collaborazione di area che lo rende possibile, andando così a promuovere l’intero territorio”.

    Giammarco Modi, presidente regionale Fipav, ha sottolineato l’importanza del lavoro sul settore giovanile, precisando che proprio dalle formazioni come l’Under 16 femminile scaturiranno le campionesse europee del domani. L’assessore allo sport di Chianciano Terme Fabio Nardi ha augurato un buono svolgimento della manifestazione, auspicando che Chianciano Terme possa portare fortuna per la carriera delle giovani promesse azzurre. Alfredo Carini, presidente territoriale Etruria Arezzo Siena ha invece sottolineato la lunga tradizione toscana nella pallavolo, ricordando i grandi risultati costantemente ottenuti.

    Infine Pasquale D’Aniello, selezionatore nazionale femminile italiana Under 16 si è soffermato sugli aspetti tecnici, consapevole di avere a disposizione la più giovane squadra in campo e delle eventuali difficoltà che questo può comportare, ma anche della grinta delle giocatrici. “Non vediamo l’ora di scendere in campo” – ha infatti concluso Asia Spaziano, capitana della formazione azzurra.

    Il calendario delle partite prevede cinque giornate, da mercoledì 3 a domenica 7 agosto, di cui ogni pomeriggio ospita tre incontri: alle 15, alle 17.30 e alle 20. La prima occasione per vedere in campo l’Italia è mercoledì, alle 20, contro il Portogallo.

    Tutte le partite sono trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo.

     

     

    Fonte Comune di Chianciano Terme

     

  • IUS Arezzo, sorrisi a 360°

    La seconda giornata di campionato regala ottimi risultati alle squadre della IUS Pallavolo Arezzo: nelle due partite di sabato 24 Ottobre, giocate entrambe alle 21, le IUSSINE si impongono sul campo del Fiesole con un netto 3-0, mentre i IUSSONI riescono ad espugnare il campo di Marciano della Chiana contro i cugini della Savinese imponendosi per 3-1. Le IUSSINE serie D tornano da Fiesole con un bottino di tre punti, questo l’esito della seconda giornata di campionato giocata in terra fiorentina. Preparate alle ristrette dimensioni del palazzetto, che poco spazio lasciano per giocare la palla, le pallavoliste aretine si trovano subito a proprio agio nel campo avversario e affrontano il match con concentrazione e precisione. Dettano le regole del gioco e vincono nettamente il primo set con il punteggio di 25-11. I set a seguire saranno decisamente più combattuti, complice la reazione delle giocatrici di casa e un calo di attenzione e agonismo da parte delle biancorosse. Finisce 3 a 0 a favore delle IUSSINE, che nella fase finale si sudano la vittoria battendo le avversarie ai vantaggi (26-24) nel terzo set.

  • IUS Arezzo: le partite del weekend 6-7 febbraio

    Dopo la sosta per la chiusura dei gironi di andata riapre i battenti la IUS Pallavolo Arezzo. Le tre prime squadre disputeranno Sabato 6 Febbraio la prima gara della seconda fase del campionato, e tutte in terra fiorentina. Sarà l’America Graffiti IUS Arezzo, la rosa maschile aretina che milita nel girone A del campionato regionale di Serie D, ad aprire le danze: sabato alle 17.30 ad attenderla a Scandicci la terza classificata, Pallavolo Robur Scandicci Ruini. Coach Buonagurelli e i suoi ragazzi, nonostante le indiscutibili difficoltà del match sanno di poter cambiare le carte in tavola e affronteranno la gara con il coltello tra i denti.

  • IUS Arezzo: risultati del weekend 12-13 marzo

    Finalmente è di nuovo tripletta per la Ius Pallavolo Arezzo. Un fine settimana da ricordare per le tre prime squadre biancorosse, che non concedono agli avversari neanche un set, razziando un bottino carico di 9 punti. Comincia la Serie D maschile nel pomeriggio di Sabato, che vince sul campo del Poggibonsi, mentre nella serata la C maschile ha la meglio sul ValdarnoInsieme, riscattando alla grande la sconfitta dell’andata. Nel pomeriggio di Domenica tocca invece alle ragazze della D femminile, che conquistano la vittoria contro il fanalino di coda Volley Arno. Dieci punti su dodici disponibili sono sicuramente un bel bottino, e così l’America Graffiti Ius Arezzo continua a rincorrere l’obiettivo play-off distante solo un punto. Contro la Virtus la squadra di Coach Buonagurelli sfodera una prestazione mentalmente e tecnicamente valida, figlia della crescita di queste ultime settimane e della consapevolezza che con la testa giusta si può alzare l’asticella delle proprie capacità. Spinello dimostra che sa toccare i pulsanti giusti in cabina di regia, Felci e Cerbini trovano sempre maggior precisione anche a muro, e se poi quando devi fare a meno di capitan Mariottini trovi un Nuzzo in grande spolvero allora vuol dire che è tutta la squadra, compresi coloro che scendono in campo con meno continuità, che ha acquisito la fiducia nelle proprie forze e lotta unita per raggiungere il target. Adesso spazio all’ultima gara prima della sosta, uno scontro diretto contro la Saiuz Amiata che molto significherà per le sorti della stagione.

  • IUS Pallavolo Arezzo, gli appuntamenti del weekend

    E' appena cominciato il 2016, ma le squadre della IUS Pallavolo Arezzo hanno approfittato della sosta natalizia per lavorare in palestra e rientrare in clima campionato per iniziare con il piede giusto il nuovo anno. L'intero weekend vedrà impegnate le formazioni biancorosse, sia con gare casalinghe che in trasferta. Si comincia Sabato alle 18,00 in quel di Firenze, dove l'America Graffiti IUS Arezzo affronterà l'Olimpia PO.LI.RI. di Firenze in uno scontro diretto che potrà dire qualcosa di più sul destino degli aretini nel campionato del girone A della Serie D maschile regionale. I nostri ragazzi vengono da una sconfitta casalinga contro la prima della classe, la BMB Scarperia, arrivata solo al quinto set dopo un'estenuante battaglia di più di 2 ore di durata. Coach Buonagurelli sta ritrovando piano piano tutti gli effettivi, e avrà a disposizione un'ampia scelta per provare a scardinare l'ostico campo del PalaMattioli.

  • L'ITALIA È CAMPIONE DEL MONDO: LA GIOIA, LE EMOZIONI E LE PAROLE DEGLI AZZURRI

     

    Katowice. La Nazionale Maschile  tornerà con un volo charter che atterrerà all’aeroporto di Fiumicino alle ore 11.30 e successivamente si recherà dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

    GIUSEPPE MANFREDI: "La nostra è una squadra bellissima, e quando uso il termine squadra questo racchiude tutto: i ragazzi, lo staff, tutti stanno facendo un lavoro straordinario. La cosa di cui sono più orgoglioso è la maniera in cui sono arrivati questi trionfi, volevamo fortemente affermare lo stile Italia. Ovvero presentare in campo delle nazionali che sappiano divertirsi e al tempo stesso appassionare. Oggi la partita è stata dura, però devo essere onesto c'ho sempre creduto, perché quando ho seguito i collegiali di questi ragazzi, così come quelli delle azzurre, ho notato che questi gruppi avevano qualcosa in più. Fefè e i suoi ragazzi non hanno solo vinto la medaglia d'Oro, ma hanno legittimato questo trionfo battendo sul campo i più forti e mi riferisco sia ai Campioni Olimpici francesi, che alla Polonia detentrice del titolo iridato. Questo per la pallavolo italiana è un anno straordinario, non voglio dire irrepetibile perché puntiamo sempre a migliorarci, però dobbiamo prendere atto che il nostro lavoro sta portando dei risultati oltre ogni aspettativa.  Questi titoli non sono frutto del caso, ma soprattutto del grande lavoro portato avanti dai nostri staff tecnici. La Federazione investe moltissimo sulle nazionali azzurre e non può essere una coincidenza che molti atleti presenti qui oggi, negli anni passati abbiano vinto delle competizioni giovanili".

    DANIELE LAVIA"Questa è una squadra che non molla mai, vincere questo Mondiale è stata un'esperienza unica e un'emozione incredibile, soprattutto perchè lo abbiamo fatto davanti a questo bellissimo pubblico. La medaglia d'Oro è strameritata, sappiamo di aver fatto qualcosa di eccezionale, ma non ci vogliamo fermare. Non è stata una partita facile, ma abbiamo sempre reagito quando hanno cercato di rientrare e alla fine ci siamo portati a casa il titolo Mondiale."

    ALESSANDRO MICHIELETTO: “E’ una sensazione bellissima, un altro sogno divenuto realtà, è stata un’altra battaglia, abbiamo voluto questo risultato, ma abbiamo dimostrato di averne di più, sono davvero orgoglioso di come siamo riusciti ad avere ragione di una squadra composta di grandissimi campioni. Loro forse avevano un po’ più di pressione, ma non è stato facile giocare in un ambiente così caldo, è stata davvero una sensazione fantastica”.

    SIMONE GIANNELLI: “Sono contentissimo, non riesco a credere che siamo campioni del mondo; ce lo siamo goduti, ci siamo divertiti tantissimo, ringrazio tutti coloro che hanno fatto parte della famiglia azzurra di questa lunga estate; è una vittoria dell’intero movimento. Il nostro è un gruppo eccezionale in grado di giocare una bellissima pallavolo che è stata capace di superare critiche e difficoltà, ma noi non abbiamo mai mollato; abbiamo sempre lavorato con grande impegno e costanza e alla fine ce l’abbiamo fatta, abbiamo centrato un grandissimo risultato”.

    FERDINANDO DE GIORGI: “Abbiamo fatto qualcosa di incredibile, vicino all’eccezionale, la crescita di questo gruppo è stata davvero notevole, sono contento perché ho avuto una conferma importante delle scelte fatte già due anni fa; spero che questi ragazzi rimangano sempre così e continuino ad avere voglia di fare del loro meglio e di non accontentarsi mai; nello sport è importante voler sempre migliorarsi”.

    Gli Azzurri Campioni del Mondo

    Centrali: Simone Anzani, Gianluca Galassi, Leandro Mosca, Roberto Russo
    Liberi: Fabio Balaso, Leonardo Scanferla
    Opposti: Giulio Pinali, Yuri Romanò
    Palleggiatori: Simone Giannelli (capitano), Riccardo Sbertoli
    Schiacciatori: Mattia Bottolo, Daniele Lavia, Alessandro Michieletto, Francesco
    Recine

    LO STAFF TECNICO  

    Ferdinando De Giorgi (allenatore e direttore tecnico)
    Massimo Caponeri (vice allenatore)
    Nicola Giolito (assistente allenatore e preparatore fisico)
    Piero Benelli (medico)
    Sebastiano Cencini (fisioterapista)
    Francesco Alfatti (fisioterapista)
    Vittorio Sacripanti (dirigente accompagnatore)
    Giacomo Giretto (team manager)
    Giuliano Bergamaschi (pedagogista)
    Ivan Contrario (scoutman)
    Vincenzo Fanizza (terzo allenatore osservatore dei gironi in Polonia)
    Simone Cruciani (assistente scoutman e osservatore dei gironi in Polonia)

    UN’ESTATE D’ORO - Con il fantastico titolo Mondiale conquistato dagli azzurri di Fefè De Giorgi il 2022 si conferma un anno indimenticabile per la pallavolo italiana, 8 infatti sono al momento le medaglie d’Oro conquistate dalle nazionali azzurre.

    Europeo Under 17 Femminile: medaglia d’Oro (7 gare, 6 vittorie)
    Europeo Under 18 maschile: medaglia d’Oro (7 gare, 7 vittorie)
    Europeo Under 21 femminile: medaglia d’Oro (5 gare, 5 vittorie)
    Europeo Under 22 maschile: medaglia d’ Oro (5 gare, 5 vittorie)
    EYOF – Nazionale Under 20 maschile: medaglia d’Oro (5 gare, 5 vittorie)
    EYOF – Nazionale Under 19 femminile: medaglia d’Oro (5 gare, 4 vittorie)
    Europeo Under 19 femminile: medaglia d’Oro (7 gare, 7 vittorie)
    Campionato Mondiale Maschile: medaglia d’ORO – (7 gare, 7 vittorie)

     

     

    Fonte Fipav 11 settembre 2022

     

     

     

  • L’edizione toscana del Trofeo dei territori 2024 si chiude nel segno di Firenze

     

    L’edizione toscana del Trofeo dei territori 2024 si chiude nel segno di Firenze

    Un bellissimo weekend di pallavolo quello appena conclusosi nella splendida cornice della Costa degli Etruschi, con partite che si sono disputate a Cecina, Rosignano Solvay, Montescudaio, Donoratico e Castelnuovo della Misericordia.
     
    I quattro comitati toscani (Appennino Toscano, Basso Tirreno, Etruria e Firenze) si sono sfidati in due eventi separati, adottando una formula sperimentale per questa stagione, che si è rivelata vincente dal punto di vista del coinvolgimento e del divertimento degli atleti.
     
    Le selezioni 2011 Femminile e 2010 Maschile hanno disputato la “Rassegna dei Territori”, un girone all’italiana con quattro set obbligatori, senza classifica finale e con l’opportunità per ragazzi e ragazze di essere impiegati con continuità in ogni partita.
     
    Per quanto riguarda il Trofeo dei territori AeQuilibrium Cup vero e proprio, riservato alle selezioni 2010 Femminile e 2009 Maschile, dopo il girone all’italiana si sono delineate le finalissime che hanno visto entrambe la presenza del CT Firenze e del CT Basso Tirreno.
    Nelle finali per il terzo/quarto posto ha prevalso Il CT Etruria nell’Under 15 Maschile ed il CT Appennino Toscano nell’Under 14 Femminile.
    Nella prima finale di Domenica 12 Maggio si sono sfidate le rappresentative Under 15 maschile di Firenze e Basso Tirreno che hanno dato vita ad un match molto equilibrato e spettacolare, che ha visto la vittoria dei fiorentini in rimonta per 2-1 (20-25, 25-23, 15-13).
    Molto equilibrio anche nella finale Under 14 Femminile che ha chiuso la manifestazione, con la vittoria di Firenze su Basso Tirreno al termine di due set emozionanti e ben giocati (25-22, 25-21).
     
    A seguire le premiazioni finali, con il ringraziamento da parte del Presidente FIPAV Toscana Giammarco Modi ai Comuni, alle Società ospitanti e ai Comitati Territoriali, con la gradita presenza del Consigliere Federale Elio Sità, del Presidente del CONI Regionale Simone Cardullo e di due icone della pallavolo toscana come Antonio Giacobbe e Pino Cornelio.
     
    Appuntamento quindi al 2025 dopo questo weekend ricco di emozioni per più di 200 ragazzi e ragazze, 30 arbitri e osservatori, e altrettanti tecnici, che si porteranno dietro per tutta la vita il ricordo di questo evento.

     

  • L’Invicta Volley Ball Grosseto alle finali nazionali Under 15 maschile

    L’Invicta Volley Ball vincendo la fase interregionale del campionato Under 15 maschile parteciperà alle Finali Nazionali ad Alassio dal 6 all’ 8 luglio. Complimenti alla formazione di Grosseto che rappresenterà tutta la Toscana. Forza ragazzi!!!

  • LA CAPIENZA DEGLI IMPIANTI AL CHIUSO SALE AL 60%

    LA CAPIENZA DEGLI IMPIANTI AL CHIUSO SALE AL 60%

    In base alla legge 18 febbraio 2022, n. 11, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n° 41 del 18 febbraio, in occasione delle manifestazioni ufficiali al coperto è consentito l’accesso a un numero di spettatori non superiore al 60% (all'aperto 75%) della capienza massima autorizzata e comunque in possesso di “GREEN PASS RAFFORZATO” in corso di validità (vaccinati mono dose dopo 15gg dall’effettuazione, bi-dose e booster; guariti da Covid negli ultimi 6 mesi).
    Tutti i dettagli e le informazioni sono disponibili nella pagina FAQ del sito federale, aggiornata dopo la pubblicazione dell’ultima legge QUI

     

    Fonte Fipav 

  • La carica dei 101 al Palazzo Wanny di Firenze per il titolo regionale S3

     


    La carica dei 101 al Palazzo Wanny di Firenze per il titolo regionale S3
    Il futuro del volley toscano riceve la visita delle azzurre campioni d’Europa

     

     

    È stata una domenica di gioco e divertimento all’interno del Palazzo Wanny di Firenze quella che ha ospitato le finali regionali S3 primo livello e secondo

    livello sia maschile che femminile. Le giovani "leve" provenienti dai quattro comitati territoriali toscani hanno potuto calcare il taraflex del nuovo palazzo
    del volley a Firenze e passare una domenica che ricorderanno per molto tempo grazie anche alla visita di alcune azzurre campioni d’Europa
    presenti al ritiro fiorentino e che hanno voluto partecipare alle varie fasi dei tornei. Grazie di cuore a Sara Panetoni e Federica Squarcini,
    presenti la mattina al torneo S3 primo livello che ha visto la Jenco Volley School Viareggio laurearsi campione regionale, seguita da
    EuroRipoli Volley, IUS Pallavolo Arezzo e Pallavolo Cascina. Grazie di cuore anche a Elena Pietrini, atleta della Nazionale Italiana Femminile,
    che è intervenuta nel pomeriggio a salutare le squadre impegnate nel secondo livello S3, torneo che ha visto la Polisportiva Savinese
    laurearsi campione regionale femminile, seguita da Volley Barga Official, Pallavolo Cascina e Olimpia Firenze Volley. Infine, ma non per
    ultima, l’Avis Volley Pistoia si è laureata campione regionale Volley S3 secondo livello maschile, seguita da Invicta Volleyball, Club Arezzo Asd
    e Pallavolo Sestese Maschile ASD. Cala quindi il sipario sulle finali regionali del Volley S3 in questa stupenda cornice ed era d’obbligo per
    il presidente regionale Giammarco Modi, con i consiglieri presenti, ringraziare e stringersi in un abbraccio simbolico con tutti, il Palazzo
    Wanny per la disponibilità a ospitare l'evento, gli oltre 100 fra "mini atleti" e "mini atlete", i tecnici, i quattro Comitati Territoriali Fipav di Firenze, Appennino Toscano,  Basso Tirreno e Etruria  e tutte le famiglie presenti alla festa del volley, futuro della Toscana.

     

     

    Ufficio stampa Fipav toscana

    7 giugno 2022

     

  • La Federazione Italiana Pallavolo ha definito i nuovi protocolli per la ripresa di tutte le attività federali in vista della stagione sportiva 2021-2022.

    La Federazione Italiana Pallavolo ha definito i nuovi protocolli per la ripresa di tutte le attività federali in vista della stagione sportiva 2021-2022.

    Ecco i dettagli: bit.ly/3CSKtKd

  • La Guida Pratica della F.I.P.A.V. per la Stagione Sportiva 2021/2022.

    Si comunica che su http://www.guidapratica.federvolley.it è stata  pubblicata la Guida Pratica per la Stagione Sportiva 2021/2022.

    Anche per quest'anno i file della Guida Pratica presentano un indice interattivo che agevolerà i tesserati nella fruizione della stessa. 

    All'interno del sopracitato link vi sono:

    - Regolamento Ammissione Campionati Lega Maschile

    - Regolamento Ammissione Campionati Lega Femminile

    - Norme Campionati

    - Norme Tesseramento 

    - Norme Trasferimenti Internazionali

    - Norme Ufficiali di Gara

    - Norme Allenatori

    - Norme Fisioterapisti

    - Norme Servizio Primo Soccorso

    - Contributi e Tasse Federale.

    Stefano Bellotti

    Vice Segretario Generale

    Responsabile Area Periferia e Tecnico Sportiva.

    Federazione Italiana Pallavolo

  • La Nazionale di Sitting Volley Maschile in collegiale nel MUGELLO

    LA NAZIONALE MASCHILE AL LAVORO nel  MUGELLO

    Prosegue il lavoro della nazionale maschile di Sitting Volley. Gli azzurri di Emanuele Fracascia si ritroveranno a Barberino di Mugello (FI) da Venerdì 2 a Domenica 4 Luglio 2021 con il seguente programma:

    Sabato 03 Luglio Ore 19 - Allenamento dimostrativo in Piazza Giotto a Vicchio 

    Domenica 04 Luglio Ore 10 - Partita dimostrativa in Piazza Ughi, Barberino di Mugello

    Il collegiale è inserito nel programma delle Olimpiadi della città Metropolitana di Firenze

    Questo l’elenco degli atleti convocati:

    Cristiano Crocetti, Federico Ripani (Scuola di Pallavolo Fermana ASD); Davide Dalpane (Porto Robur Costa 2030 Ravenna); Michele Emanuele Di Ielsi (ASD Termoli Pallavolo); Simone Drigo (ASD Alta Resa); Claudiu Daniel Farcas, Angelo Gelati, Giuseppe Luigi La Montagna (Giocoparma ASD); Gregorio Guzzo (ASD Volley Palermo); Sergio Ignoto (ASD Nola Città dei Gigli); Alessandro Issi (ASD Fiano Romano Pallavolo); Paolo Mangiacapra (UP Volley SSD); Fabio Marsiliani (APD Fonte Roma Eur); Salvatore Striano (ASD Vesuvio Oplonti Volley); Massimo Paolo Gamba (Polisportiva Pallavolo Brembate di Sopra).

     

    Fonte FIPAV

  • La Nazionale Femminile di Sitting Volley in collegiale il 16,17,18 giugno a Gambassi Terme

     

    NEWS!!! La NAZIONALE FEMMINILE di Sitting Volley sarà impegnata in un collegiale in Toscana, 
    grazie alla volontà della ASD Olimpia Volley  di Gamabassi terme .

    Le azzurre svolgeranno gli allenamenti nella  palestra comunale e saranno ospiti nei giorni 16-17-18 giugno.
    È un immenso onore, per Gambassi Terme e per la Toscana , ospitare la squadra nazionale! ??



    Fipav Comitato Reg Toscana -  Federazione Italiana Pallavolo -  C.T. FIPAV Firenze 
     

     

  • La nazionale italiana di SITTING VOLLEY Femminile a Tokyo

    E' gia a Tokyo la nazionale italiana femminile di Sitting Volley Femminile con anche le quattro atlete toscane per disputare le paraolimpiadi 2020 . 

    Seguiremo con attenzione tutte le gare e forza Ragazze!!! Forza Italia Team!

  • La nostra Nazionale Femminile vince l'Europeo 2021

    Grande riscatto della Nazionale Femminile che battendo in finale la Serbia 3 a 1 si aggiudica il Campionato Europeo 2021.

    Le azzurre hanno mostrato tutte le loro qualità, orgoglio e tenacia superando "lo spauracchio" Serbia in casa loro e tornando sul gradino più alto d'Europa dopo 12 anni.

    Complimenti a tutte le ragazze neo campionesse europee, a Paola Egonu nominata Mvp del torneo, al C.T. Mazzanti ed all'intero staff che con questa vittoria danno un grande contributo alla ripartenza di tutto il movimento con rinnovato entusiasmo.

  • La STAFFETTA 50x1000 DANTESCA con gli Azzurri

    La FIPAV Toscana e Emiliana  con l’associazione  Azzurri d’Italia !!! 

    Sabato 25 settembre a Faenza, giornata d’incontro fra Azzurri di Ravenna e Firenze per una sorta di gemellaggio fra le due città all’insegna di Dante e dello sport, in occasione della manifestazione STAFFETTA 50x1000 DANTESCA.

    Visti i recenti STREPITOSI SUCCESSI che hanno fatto della pallavolo in questo momento uno “sport aureo” l’iniziativa del gemellaggio fra le due città dantesche potrebbe essere una piacevole opportunità anche per gli Azzurri di altre zone per essere presenti e festeggiare con un brindisi ai “nostri nipoti” campioni. Sarà presente anche un amico che in questi 50 anni ha scritto di noi tutti. Gli eventuali interessati contattino per mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , darà maggiori informazioni  #Azzurri #Volley #Firenze #Ravenna #Faenza #cittametropolitanafirenze #EmiliaRomagna

  • La Toscana del Volley alle finali nazionali giovanili

     

    COMUNICATO STAMPA
    La Toscana del Volley alle finali nazionali
    Il futuro della Toscana sportiva del volley verso la fase finale della stagione 2023 - 2024

     


    Firenze, 2 maggio 2024 – Fervono i preparativi delle molte manifestazioni pallavolistiche in programma tra maggio e giugno in Toscana. Primo tra tutti il Trofeo dei Territori AeQuilibrium Cup che si svolgerà nella Costa degli Etruschi nei comuni di Cecina, Rosignano, Donoratico e Montescudaio nei giorni 11 e 12 maggio. A seguire l'ultimo concentramento regionale del campionato di VolleyS3 secondo livello per le qualificazioni al torneo nazionale sia maschile che femminile, la Festa per bambine e bambini sempre di Volley S3 a Forte dei Marmi il 2 giugno e le due finali di categoria ancora da disputarsi: Under 14 maschile in programma 8 giugno e Under 13 maschile e femminile  in programma 9 Giugno.

     

    Gli altri titoli regionali sono già stati assegnati e vedono per il settore femminile nelle categorie Under 14,16 e 18 l’assegnazione del titolo regionale a tutte e tre le formazioni della Savino Del Bene Volley di Scandicci mentre per il settore Maschile i titoli sono stati vinti nell’ Under 15 dal Club Arezzo Asd, Under 17 dall’ Invicta Volleyball Grosseto, Under 19 dai Lupi Santa Croce Sull’Arno. Spetterà a queste formazioni difendere i colori della Toscana sportiva alle finali nazionali di volley in programma per le varie categorie nei comuni di San Giustino, Conversano, Lanciano, Bormio, Schio e Cesena.

     Il Comitato Regionale Toscano della Federazione italiana Pallavolo  ringrazia per la collaborazione nell’organizzare delle fasi finali e dei concentramenti regionali oltre agli atleti, atlete, ai tecnici e dirigenti di tutte le società che vi hanno partecipato o che parteciperanno, i quattro Comitati Territoriali Fipav di Firenze, Appennino Toscano, Basso Tirreno e Etruria e tutte le famiglie e sportivi presenti.

     

    Fipav  C.R. Toscana