#fipav

  • Ratificato il corso di formazione per Docenti Regionali degli Ufficiali di Gara in Toscana

     

    Ratificato il corso di formazione per Docenti Regionali degli Ufficiali di Gara in Toscana

     

    Nei giorni scorsi sono state ratificate le nomine dei Docenti Regionali degli Ufficiali di Gara. Il Comitato Regionale FIPAV Toscana, al fine di continuare un costante processo di qualificazione degli Ufficiali di Gara, in concerto con la Commissione UG Toscana, con le Commissioni UG Territoriali ed il Settore Nazionale, ha concordato di formare nove nuovi docenti Regionali Ufficiali di Gara in ambito Indoor: Yuri Armelani, Alessia Bruttini, Elena Fantoni, Marco Gemma, Debora Nannini, Federico Panaiia, Daniele Spitaletta, Stefano Torriani e Andrea Zaccaria. Nella stessa sessione si è tenuto anche il corso di aggiornamento e qualificazione dei Docenti Regionali UG già in carica: Marco Bertonelli, Ciro Ferro, Simone Fontini, Pasquale Migliorino, Giuseppe Pagliaro, Francesco Scialpi e Giulio Tarchi.

    Il Corso, condotto dal docente Nazionale UG Alessandro La Mantia, si è tenuto a Firenze congiuntamente ai Docenti Regionali del CR Umbria nel mese di marzo u.s. ed ha visto i partecipanti impegnati in due giorni di intenso lavoro.

    Il Presidente Giammarco Modi ed il Comitato Regionale Toscana si complimentano con i nuovi Docenti e con quelli confermati augurando loro un buon lavoro.

     

  • Riparte il Volley Toscano

     

     Pomeriggio di formazione speciale per tecnici di attività giovanile toscani al Pala Mattioli di Firenze che segna la ripartenza della stagione 2022/2023 per la Fipav Toscana. 360 i partecipanti in rappresentanza delle società dei Comitati Territoriali di Firenze, Appennino Toscano, Basso Tirreno ed Etruria che sotto l’attenta regia di Alessandro Bruni, Nicola Governi, Cristina Zecchi e Mirko Novelli del settore tecnico regionale e la presenza del Presidente regionale Toscano Giammarco Modi e dei consiglieri Tiziano Silei, Riccardo Parolai, Gianni Taccetti e la Presidente Territoriale Claudia Frascati, hanno assistito ad un alto momento di spessore tecnico e umano. Buon lavoro a Tutti!

     

    Fipav Toscana

    Firenze  3 Settembre 2022

  • Risultati in casa Dream Volley

    Serie C F -  Dream Volley Group - Oasi Volley Viareggio 3 - 1 Parziali: 25/17 25/18 20/25 25/20
    Quinta vittoria su altrettante gare per li Dream Volley Group che si impone per 3 a 1 sull'Oasi Volley Viareggio. SU entrambi i fronti delle ex, Parra e Scatena tra le file delle viareggine e Roventini nel Dream Volley . Non è stata una gara semplice con la squadra ospite decisa a fare risultato, ma nei primi due set ha dovuto fare i conti con la maggior determinazione delle padrone di casa che pur non brillando e con diversi errori al servizio hanno comunque vinto entrambi i set senza molte difficoltà. Nel terzo un iniziale appannamento delle ragazze di Grassini ha consentito all'Oasi Volley di conquistare un buon vantaggio che l'Oasi ha poi mantenuto fino alla fine vincendo con merito il set. 

  • Road to Rio: altri punti per la coppia di beach Nicolai- Lupo

    Si è chiusa con un ottimo secondo posto la cavalcata nell’Open di Vitoria degli azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo. La coppia dell’Aeronautica Militare in finale ha dovuto cedere ai fortissimi campioni del Mondo Alison Bruno 2-0 (21-13, 21-18), che si sono confermati ancora una volta il binomio numero 1 a livello internazionale. Nella gara che assegnava il primo posto del torneo, i ragazzi guidati da Matteo Varnier hanno faticato a reggere il ritmo degli avversari nel primo set, mentre nel secondo hanno dato vita ad un bel tentativo di rimonta.

  • RoadToRio, le azzurre in semifinale contro l'Olanda

    Si disputerà oggi alle 15.30 diretta su RaiSport1 la semifinale valevole per le qualificazioni a Rio2016 contro la temibile Olanda; dopo la lunga battaglia di ieri che ha visto le azzurre avere la meglio sulla Polonia, già fuori dai giochi, soltanto al quinto set, Del Core e compagne dovranno trovare le ultime forze residue e ritrovare la brillantezza e la grinta, visti nei primi due parziali. Forza ragazze!

    Qui di seguito il comunicato Federale a cura dell'Ufficio Stampa Fipav

  • RoadToRio: ecco le date per le qualificazioni

    Ecco come prosegue il cammino delle azzurre di Bonitta verso le olimpiadi di Rio, dopo le qualificazioni in Turchia.

  • Sabato 26 agosto in Palazzo Vecchio a Firenze i vincitori della 1^ EDIZIONE DEL PREMIO MALTINTI

     

     

    I VINCITORI DELLA 1^ EDIZIONE DEL PREMIO MALTINTI

    Sabato 26 agosto in Palazzo Vecchio a Firenze

     

    Il premio Maltinti alla sua prima edizione ha proclamato i suoi vincitori.

     

    Il premio dedicato a Mario Maltinti,anima della Folgore Pallavolo San Miniato che per oltre 50 anni non ha mai fatto mancare il suo impegno per il mondo della pallavolo, vuole essere un riconoscimento ad allenatori e dirigenti di pallavolo che hanno contribuito allo sviluppo della pallavolo giovanile, distinguendosi per competenza tecnica e attenzione ai valori umani, nel solco di quanto realizzato da Mario nel corso della sua vita.

     

    Il Premio è patrocinato da Federazione Italiana Pallavolo, FIPAV Toscana e Comune di San Miniato.

     

    La scorsa settimana si è riunita la giuria composta da: Matteo Maltinti, Roberto Ghiretti, Elio Sità, Giammarco Modi, Gianni Taccetti, Gian Luca Pasini, Luca Pieragnoli, Marco Bracci, Marco Mencarelli, Angelo Lorenzetti, Riccardo Taddei, Roberto Ceccarini.

    Al termine di una lunga riunione dove sono state proposte e valutate molte candidature degne di attenzione sono stati proclamati i vincitori delle quattro categorie:

    • Categoria Allenatore di settore giovanile – NAZIONALE: MICHELE ZANIN (Volley Treviso)
    • Categoria Allenatore di settore giovanile – TOSCANA: STEFANO ORTI (Volley Livorno)
    • Categoria Dirigente di settore giovanile – NAZIONALE: ARMANDO MONINI (Volleyrò Casal de’ Pazzi)
    • Categoria Dirigente di settore giovanile – TOSCANA: STEFANO BERLINCIONI (Cerretese Pallavolo)

    La giuria ha anche deciso di assegnare due premi speciali a:

    • RODOLFO “GIOBBE” GIOVENZANA, nella categoria Dirigente di settore giovanile (Nazionale)
    • LUCA POGGETTI, nella categoria Allenatori di settore giovanile (Regione Toscana)

    La Cerimonia di Premiazionesi svolgerà a Firenze sabato 26 agosto alle ore 12.00 presso la Sala Stampa di Palazzo Vecchio (Sala Macconi), in coincidenza dei Campionati Europei Femminili di Pallavolo. Saranno presenti autorità Istituzionali e Sportive

     

    Fipav Toscana

     

  • Serie C F play-off semifinale andata: Sangiuliano affonda Certaldo

    Buona prestazione per il Sangiuliano Gruppo Greco che nella gara di andata delle semifinali play-off ha la meglio contro la Pall. Certaldo per 3-0. Le ragazze di Lupetti dopo un primo set "di studio" hanno poi imposto il loro gioco contro un avversario che dopo un avvio incoraggiante a finito col cedere in modo abbastanza netto nel secondo e terzo set. Ovviamente i giochi non sono ancora fatti. C'è ancora da disputare la gara di ritorno, nella quale il Certaldo cercherà di ribaltare il risultato per arrivare al golden set, ma le sangiulianesi hanno dimostrato una grande determinazione che la ha portate fino ai play-off, nonostante le difficoltà incontrate durante la stagione.

  • Serie CF: la Tuscofarm batte il Certaldo e vola in B

    Ultimo atto dei play off promozione, sul parquet di Via Pastore di fronte a un folto pubblico, si affrontavano nuovamente la Tuscofarm e il Certaldo. L´inizio, come all'andata, risultava molto nervoso, le squadre mostravano una naturale tensione vista l´alta posta in gioco, la Tuscofarm scendeva in campo con Ghezzi al palleggio, Bonciani opposto, centrali Chini/Scandella, schiacciatori Roni/Ghilardi e liberi Ricoveri/Bernardini, l´inizio è equilibrato con Ghezzi che si affida ai centrali mentre il gioco del Certaldo passa per i laterali, pian piano le squadre si liberano della tensione e la qualità del gioco cresce, il punteggio rimane in bilico fino all'ultimo, con il Casciavola avanti 21-20 cambio in battuta, entra Gianardi per Scandella, la mossa da i suoi frutti, la ricezione ospite accusa uno sbandamento e la Tuscofarm ne approfitta per chiudere il parziale 25-20. 

  • Serie DF playoff: il Viva ipoteca la promozione

    Viva con un piede e mezzo in Serie C. La squadra di Polenzani vince netto a Bardalone e si prepara a far festa mercoledì davanti al proprio pubblico quando, per conquistare la promozione, a Ridolfi e compagne sarà sufficiente vincere due set. Tornando alla sfida d’andata, Prato che ha dimostrato una netta superiorità su un Appennino orgoglioso. Superiorità non solo del sestetto base ma della rosa intera visto che i cambi hanno fatto la differenza per Polenzani anche quando questi ha dovuto fare a meno di Piccini. La gara. Viva in campo con Giuntoli e Nesi in diagonale, Piccini e Moretto al centro, Ridolfi e Ponzetta di banda e Sanesi libero. Inizio tutto di marca pratese con Nesi, prima da sola e poi a muro con Piccini per l’1-4. Al recupero pistoiese (4-5) seguiva un nuovo break del Viva (4-9) e time out Appennino. Viva che saliva sul 7-12 e poi sull’11-16 grazie ad un muro di Piccini che nel ricadere si infortunava ed era costretta ad uscire.

  • Sitting Volley - Prima edizione del Premio “PEGASO PARALIMPICO TOSCANO” 2023

    Prima edizione del Premio “PEGASO PARALIMPICO TOSCANO” 2023

     

    Premio del C.I.P. TOSCANA rivolto a toscani che hanno vinto una medaglia Paralimpica in Campionati Europei e/o Mondiali nel 2023.

    Gli splendidi risultati ottenuti dalle atlete del SITTING VOLLEY , sono rientrati nella cerchia dei premiati della nostra Federazione Pallavolo, in particolare erano presenti  Eva Ceccatelli, Giulia Aringhieri, Giulia Bellandi atlete della nazionale campione europea e del Dream Pisa, con il presidente del C.R. FIPAV Toscano, Giammarco Modi. La cerimonia siè svolta a Scandicci nel Castello degli Acciaioli, sabato 16 dicembre .

  • Sitting Volley CAMPIONATI EUROPEI: L’ITALIA È MEDAGLIA D’ARGENTO

    La nazionale femminile di sitting volley ha conquistato per la seconda volta consecutiva la medaglia d’Argento ai Campionati Europei.  

    Kemer (Turchia), le azzurre in finale hanno ceduto 0-3 (20-25, 14-25, 19-25) alla plurimedagliata nazionale russa. Per le ragazze di Amauri Ribeiro, dopo l’Argento nell’edizione precedente (2019) della rassegna continentale e dopo la prima storica partecipazione alle Paralimpiadi di Tokyo 2020, si tratta di un'ulteriore conferma dell’ottimo lavoro svolto in questi ultimi anni. Bosio e compagne dopo un percorso che le ha viste vere e proprie protagoniste del torneo, si sono dovute arrendere solo in finale alle campionesse continentali e mondiali in carica.

    Come da aspettative il match si è rivelato subito molto ostico e duro. Il primo set è stato caratterizzato da un sostanziale equilibrio per buona parte della frazione (15-15), con le due squadre sempre a contatto fino a quando sul 19-19, un ace ha spianato la strana per l’allungo decisivo della formazione russa (20-25).

    Nell’avvio della seconda frazione di gioco le russe sono partite molto forti trovando subito un discreto vantaggio (3-7). Aringhieri e compagne nonostante una timida rimonta (8-12), non sono riuscite a fermare i potenti attacchi della Russia che è andata a chiudere con il parziale di 14-25.

    Il terzo set è stato condotto per lunghi tratti dalla Russia. Le azzurre dopo esser state sotto (5-11), con orgoglio si sono riportate avanti verso la fine del set (19-18) ma non è bastato. Le campionesse continentali e mondiali in carica hanno ribaltato le sorti del match andando a chiudere 19-25.

    Ad aggiudicarsi la finale per il 3° e 4° posto è stata la Germania. Le tedesche hanno superato la Slovenia 3-0 (25-21, 25-20, 25-21).

    Da segnalare che il capitano della nazionale azzurra Francesca Bosio è stata nominata Vicepresidente dei Rappresentanti degli Atleti del movimento del ParaVolley continentale. Un’ulteriore conferma di come il sitting volley italiano sia cresciuto esponenzialmente a livello internazionale.

    Eva Ceccatelli: “Sicuramente essersi riconfermate vice campionesse d’Europa è una grande soddisfazione. Abbiamo comunque perso una finale quindi è normale ci sia un po' di rammarico per non aver raggiunto il primo posto”.

    Sara Cirelli: “E’ stata una bella partita, una delle migliori che abbiamo giocato durante la manifestazione. Ce la siamo giocata punto a punto soprattutto durante il primo e il terzo set. Abbiamo tenuto bene il campo contro una squadra molto forte e molto più esperta di noi. Credo che ci manca veramente poco per poterle raggiungere. Ogni volta che ci giochiamo contro noto sempre un miglioramento in più e sono molto fiduciosa per il futuro”.

    complimenti a tutte le Azzurre ed un abbraccio particolare alle Toscane...

    Le 12 azzurre
    Giulia Bellandi
    3 Francesca Fossato
    4 Roberta Pedrelli
    5 Francesca Bosio
    6 Eva Ceccatelli
    7 Sara Cirelli
    8 Flavia Barigelli
    9 Raffaela Battaglia
    10 Sara Desini
    11 Elisa Spediacci
    12 Giulia Aringhieri
    18 Silvia Biasi

    La Delegazione azzurra a Kemer
    Allenatore: Amauri Ribeiro
    Secondo Allenatore: Fabio Ormindelli
    Medico: Emanuela Longa
    Fisioterapista: Mattia Pastorelli
    Preparatore Atletico: Glauco Ranocchi
    Team Manager: Elva De Sanctis
    Coordinatore Tecnico del settore sitting volley: Guido Pasciari

     

    Fonte FIPAV

     

     

     

     

     

     

     

     

  • SITTING VOLLEY Femminile, al Dream Volley Pisa la Coppa Italia 2021

    Finale Coppa Italia #SittingVolley Femminile 2021 : Dream Volley Pisa - Pol. Gioco Volley Parma 3 - 0 . Complimenti dalla Toscana .

    Giammarco Modi, Presidente Federvolley Toscana: grandi! Con la Coppa Italia  avete confermato le vostre qualità e la coesione di squadra vera che vi contraddistingue.

    Complimenti di cuore da tutto il comitato regionale Fipav toscano.

     

  • SITTING VOLLEY STAGIONE DA INCORNICIARE: FESTA alla DREAM di PISA

    SITTING VOLLEY STAGIONE DA INCORNICIARE: FESTA alla DREAM di PISA.

    PROTAGONISTE LE ATLETE CHE HANNO PORTATO LA TOSCANA SUL TETTO D'EUROPA

     

    Serata di festa al Centro Sportivo Dream in via Gioacchino Belli a Pisa per rendere onore con tutte le ragazze alla stupenda annata del Sitting Volley che ha conquistato nel 2022 il primo trofeo Europeo, la European Champions Cup, e il titolo tricolore nel Campionato Italiano Assoluto. Su un tavolo in bella mostra c’erano tutti i trofei della squadra a partire dal primo tricolore dalla stagione 2017 (cinque in totale) , le due Coppe Italia vinte nel 2019 e 2021 ed appunto una European Champions Cup vinta quest’anno e con orgoglio organizzata in Italia, a Pisa.

    Alla bella conviviale era presente la dirigenza del Dream Armanda Boccardo, Roberto Lupetti, Alessandro Lazzeroni, l’allenatrice responsabile del Sitting Volley e capitana della Nazionale Eva Ceccatelli, le istituzioni cittadine, i rappresentanti del Cip, Csi, Avis, Panathlon, il Comitato Territoriale Fipav del Basso Tirreno con il VicePresidente Alessandro Orsucci, ed Il Presidente Regionale Fipav Toscana Giammarco Modi con il Consigliere Gianni Taccetti.

  • Social & movimento pallavolistico in toscana

    Con l'avvio della stagione dei campionati regionali aiutateci a far crescere anche sui social il movimento pallavolistico toscano .

    Seguiteci e fateci seguire su Facebook, Instagram e Twitter, taggateci nei post e nelle storie: siamo e saremo al vostro servizio anche per aumentare la visibilità delle società toscane

     

    #Volley #Toscana #FipavToscana #social

  • SOSPESI I CAMPIONATI NAZIONALI DI SERIE B E C, REGIONALI DI D E DIVISIONE E I CAMPIONATI NAZIONALI DI CATEGORIA FINO A DOMENICA 6 FEBBRAIO

    SOSPESI I CAMPIONATI NAZIONALI DI SERIE B E C, REGIONALI DI D E DIVISIONE E I CAMPIONATI NAZIONALI DI CATEGORIA

    FINO A DOMENICA  6 FEBBRAIO

     

    La Federazione Italiana Pallavolo dopo un’approfondita analisi dell’attività sportiva, messa in grande difficoltà dal perdurare dell’attuale contesto pandemico, ha ritenuto opportuno sospendere ogni attività federale, ad eccezione dei Campionati di Serie A Maschile e Femminile, fino al prossimo 6 febbraio.
    Questa sofferta, ma ponderata, scelta è maturata dopo essersi resi conto che al momento non sussistono le condizioni necessarie per far ripartire il 24 gennaio in sicurezza i campionati nazionali di Serie B e C, i campionati regionali di serie D e Divisione e tutti i Campionati Nazionali di categoria.
    Da oggi fino al 6 febbraio saranno sospese le amichevoli, l’attività torneistica, mentre le società potranno continuare ad allenarsi regolarmente, sempre nel rispetto dei protocolli federali vigenti.
    La Federazione Italiana Pallavolo auspica con estrema determinazione e convinzione che dopo questa ulteriore sospensione si possa ripartire con tutte le attività, in un contesto pandemico migliore rispetto a quello che stiamo vivendo in questi giorni.
    La FIPAV al momento ha valutato troppo alto il rischio di tornare in campo senza avere le garanzie di poter disputare con regolarità i campionati, andando quindi incontro a nuovi numerosi possibili rinvii.
    Il Consiglio Federale, attraverso la sospensione dell’attività, si pone l’obiettivo di consentire a tutte le società di sfruttare queste settimane di stop per gestire le situazioni problematiche, dovute ai contagi, e adattarsi al nuovo protocollo “Return to Play” della FMSI, approvato dal Ministero della Salute con circolare 3566 del 18 gennaio 2022
    In questo periodo la FIPAV e i suoi organi decisionali continueranno a monitorare quotidianamente la situazione e lavoreranno per stabilire la nuova programmazione dell’attività federale, sempre tutelando la salute di ogni componente del movimento pallavolistico italiano.
    Il Presidente Manfredi e tutto il Consiglio Federale, come sempre fatto fino a oggi, ribadiscono alle società, agli atleti, ai tecnici, ai dirigenti e agli ufficiali di gara tutta la loro vicinanza, continuando a garantire il massimo impegno per superare anche questo ulteriore momento di estrema difficoltà.

     

    FIPAV

  • Stagione 2015/16 ecco le nuove regole

    L'inizio dei campionati è alle porte, il prossimo fine settimana coinciderà infatti con il fatidico fischio d'inizio; diverranno operative alcune modifiche regolamentari. Per facilitarne la diffusione, la FIPAV ha predisposto due versioni sia del regolamento che della casistica: una versione aggiornata ed una con le modifiche evidenziate in giallo. I documenti sono scaricabili dal sito www.federvolley.it, area Guida Pratica, sezione Regole di Gioco. Due modifiche hanno una importanza maggiore, oltre che una incidenza diretta con l’attività delle squadre: la definizione del fallo di “tocco della rete da parte di un giocatore” e quella inerente il “primo tocco di squadra”. 

  • STOP ALLA VIOLENZA SULLE DONNE

      

    In un solo anno nel nostro Paese sono state uccise 125 donne. Perché la violenza è arrivata a questo punto? 

    i piccoli danno esempio ai grandi …. 25 Novembre sempre! 

    STOP ALLA VIOLENZA SULLE DONNE 

     

    Fipav Toscana

  • Successo del VOLLEY DAY FIRENZE con gli ambasciatori Azzurri di ieri per gli Azzurri di oggi

     

    Grazie a CITTÀ  METROPOLITANA DI FIRENZE e  alla ASSOCIAZIONE AZZURRI ITALIA, per il bellissimo raduno di Azzurri e Azzurre della pallavolo nella splendida cornice della galleria degli specchi sala "Luca Giordano" nel palazzo Medici Riccardi a Firenze , per VOLLEY DAY FIRENZE del 18 maggio 2024, organizzata in collaborazione con la FIPAV Toscana e il C.T. di Firenze. Grande festa durante la quale gli azzurri di ieri hanno firmato un manifesto di auguri per gli azzurri di oggi. 

    Patrocinio Coni Toscana

  • Supercoppa Italiana di Sitting Volley 2023 - Conferenza STAMPA a Livorno

       

    CONFERENZA STAMPA - INVITO 

    La S.V. è gentilmente invitata in data mercoledi 25 Ottobre 2023 ore 10.45 presso la Sala delle Cerimonie del Comune di Livorno per la conferenza stampa di presentazione della Finale Nazionale di Supercoppa Italiana di Sitting Volley 2023 tra Dream Volley Pisa e Cedracri GiocoParma vs Cesena.

    La finale si disputerà a Livorno il 28 Ottobre 2023 presso la palestra Bastia, via Mastacchi 188


    I dettagli dell'evento saranno illustrati dal Sindaco Luca Salvetti, da Giulia Aringhieri Vice Presidente del Comitato Strabilianti, atleta paralimpica e campionessa europea di sitting volley, Giovanni Giannone Presidente Provinciale di Coni, Valerio Vergili garante della Disabilità del Comune di Livorno, Giammarco Modi Presidente Federazione Italiana Pallavolo Toscana,
    Massimo Porciani Presidente Cip Toscana,  Alessandro Orsucci Vice Presidente del Comitato Basso Tirreno. 


    Sintomi di Felicità

    Fipav Toscana