#fipav

  • Torna la grande pallavolo a Firenze con le azzurre Campionesse d’Europa.

     

    Torna la grande pallavolo a Firenze con le azzurre Campionesse d’Europa. 

    A Palazzo Wanny dal 26 al 29 agosto gli ottavi e il primo quarto di finale degli Europei 2023

    Torna la grande pallavolo a Firenze con le azzurre Campionesse d’Europa. A Palazzo Wanny dal 26 al 29 agosto gli ottavi e il primo quarto di finale degli Europei 2023

    Sarà l’occasione per vedere in campo le due “fiorentine” Antropova (Savino del Bene) e Nwakalor (Bisonte Firenze) oltre alla mitica Paola Egonu

    Firenze – Torna la grande pallavolo a Firenze. Dal 26 al 29 agosto Palazzo Wanny ospiterà i quattro incontri degli ottavi e due gare dei quarti di finale dei Campionati Europei Femminili 2023 in corso di svolgimento dal 15 agosto in quattro città italiane. Squadra da battere è l’Italia del CT Davide Mazzanti, campione in carica, che nelle tre gare disputate fino a questo momento ha avuto un ruolino di marcia impressionante battendo Romania, Svizzera e Bulgaria con lo stesso secco punteggio 3-0. In città l’attesa per l’arrivo di Sylla e compagne è altissima e nella nuova “casa” della pallavolo toscana i lavori fervono alacremente grazie anche al supporto di circa un centinaio di volontari – oltre al Comitato Territoriale e al Regionale della Federvolley - impegnati a garantire la perfetta riuscita della manifestazione. 

    Si tratta di un avvenimento molto importante – confessa Giammarco Modi, presidente regionale Fipav - non soltanto per gli amanti del volley ma anche per gli sportivi in generale fiorentini e toscani perché ci sarà la possibilità di vedere giocare le migliori squadre a livello europeo nella nostra città a Palazzo Wanny che per la prima volta ospita un evento internazionale di pallavolo e sicuramente sarà la cornice adeguata per assistere a un grande spettacolo. Un sincero e doveroso ringraziamento va rivolto alle istituzioni Regione, Comune e Città Metropolitana che con i loro contributi hanno garantito un importante supporto per la realizzazione del prestigioso evento continentale. L’invito è a partecipare numerosi, a tifare e ad applaudire le azzurre campionesse in carica augurandoci che il nostro tifo possa trascinarle fino alla finale di Bruxelles. Ci aspettiamo un pubblico molto caloroso che possa essere il valore aggiunto. Questi tre giorni di incontri saranno anche un ottimo volano per i turisti che si trovano in questo momento in città e avranno l’occasione per vedere qualcosa di diverso e assistere a degli incontri dal forte contenuto agonistico”. Ci sarà anche un motivo in più per affollare le tribune di Palazzo Wanny e tifare Italia: la presenza delle due “fiorentine” Kate Antropova, schiacciatrice esordiente in azzurro e letteralmente devastante in queste prime partite in forza da quest’anno alla Savino Del Bene Scandicci, e la veterana Sylvia Nwakalor, opposta del Bisonte Firenze che può vantare 131 presenze in Nazionale e un palmares di risultati davvero invidiabile. 

    Le azzurre attualmente sono a Torino, nel mitico Palaruffini, per gli ultimi due incontri della quarta giornata della Pool B. Poi il trasferimento a Firenze.

    Palazzo Wanny, eredità che Wanny Di Filippo patron del Bisonte ha deciso di lasciare alla città di Firenze e alle nuove generazioni, è un impianto sportivo polifunzionale all’avanguardia. Non a caso l’anno scorso ha ospitato gli Internazionali di Tennis di Firenze con Matteo Berrettini. È stato inaugurato il 20 maggio 2022 con la partita amichevole tra Italia e Croazia. La prima pietra è stata posta nel maggio 2019 e in due anni e mezzo l’opera è stata poi completata. Dopo il Mandela Forum è il più grande di Firenze e si trova nella zona di San Bartolo a Cintoia. Ha una capienza massima di più di 4.000 posti e nasce come casa della pallavolo. Dalla sua inaugurazione ospita, infatti, le gare del Bisonte Volley Firenze di A1 femminile. Dalla stagione 2022-2023 ci gioca anche la Savino Del Bene Scandicci, l’altra squadra toscana di A1.

     

    nella foto le Azzurre con la maglia di #CORRILAVITA2023

     

    Ufficio stampa Fipav Toscana 

     

     

  • Torneo Nazionale Volley S3 3vs3 di secondo livello - Fase regionale TOSCANA 2023

    Torneo Nazionale Volley S3 3vs3 di secondo livello

    Fase regionale TOSCANA 2023

    Settore femminile - calendario concentramenti

    16-04-2023 ORE 15,00 PALESTRA LICEO GRAMSCI, VIA DEL MEZZETTA (ZONA COVERCIANO) FIRENZE - SOCIETA’ ORGANIZZATRICE - G.S RINASCITA VOLLEY FIRENZE ASD

    23-04-2023 ORE 15,00 PALESTRA SCUOLA MEDIA JENCO, VIA UMBERTO GIANNESI 1 VIAREGGIO - SOCIETA’ ORGANIZZATRICE - JENCO VOLLEY SCHOOL

    06-05-2023 ORE 16,00** PALESTRA VITTORIO ALFIERI, VIA BERNARDO TOLOMEI, 3 SIENA - SOCIETA’ ORGANIZZATRICE - PALLAVOLO PRIMO SALTO **CONCENTRAMENTO SABATO POMERIGGIO **

    13-05-2023 ORE 16,00** PALESTRA SCUOLE MEDIE RENZO DEL CHICCA VIA DUDLEY, 5 LIVORNO - SOCIETA’ ORGANIZZATRICE - TORRETTA VOLLEY LIVORNO **CONCENTRAMENTO SABATO POMERIGGIO **

     

    Settore maschile - calendario concentramenti

    16-04-2023 ORE 15,00 PALESTRA SCUOLA ELEMENTARE VIA SQUARCIABOCCONI PESCIA - SOCEITA’ ORGANIZZATRICE - ASD DELFINO PESCIA

    23-04-2023 ORE 15,00 PALAZZETTO DELLO SPORT SCARPERIA, VIA MATTEOTTI -

    SOCIETA’ ORGANIZZATRICE - PALLAVOLO SCARPERIA A.S.D.

    07-05-2023 ORE 15,00 PALAZZETTO DELLO SPORT MARINA DI GROSSETO VIA MARONCELLI - SOCIETA’ ORGANIZZATRICE - INVICTA VOLLEY BALL

    14-05-2023 ORE 15,00 PALAZZETTO MACCAGNOLO VIA JAMES COOK,1 AREZZO - SOCIETA’ ORGANIZZATRICE - CLUB AREZZO ASD

    Nei concentramenti gli arbitri saranno messi a disposizione dalla società organizzante.

     

  • TOSCANA : RINVIO GARE REGIONALI dei campionati di serie e categoria programmate per le giornate del 3, 4 e 5 novembre

      

    RINVIO GARE REGIONALI  dei campionati di serie e categoria programmate per le giornate del 3, 4 e 5 novembre 2023 
     
     
    In considerazione delle gravi situazioni e dei pesanti disagi presenti in vari Comuni della nostra Regione è stato deciso di rinviare le gare dei campionati regionali di serie e categoria programmate per le giornate del 3, 4 e 5 novembre. 
     
     
    C.R. Fipav Toscana 
  • TOSCANA SPORTIVA: Il Governatore Eugenio Giani al Derby Toscano di A2 Maschile

     Santa Croce (Pi)

    Il derby toscano di Volley Serie A2 Maschile  2024 vinto dalla squadra di casa, Kemas Lamipel Lupi Santa Croce, che batte per 3 a 2 l’Emma Villas Siena, ha visto tra il numeroso pubblico presente la gradita presenza  del Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, insieme al  Presidente del Coni Toscana Simone Cardullo, il Presidente del Comitato Regionale Fipav Giammarco Modi, il Delegato Coni di Firenze, nonché Consigliere Regionale Fipav, Gianni Taccetti, ed il Delegato Coni di Pisa Giacomo Gozzini ritratti nella foto al termine dell'avvincente incontro.

  • Toscana: a Prato e Montemurlo le Finali Nazionali Under 15 maschili 2023

      

    Toscana: a Prato e Montemurlo le Finali Nazionali Under 15 maschili 2023

     https://bit.ly/451uO9l

    Fipav Toscana

     

    Grazie a:

    #FIPAVFirenze

    #VolleyPrato

    #ComunediPrato

    #ComunediMontemurlo

    #ProvinciadiPrato

    #FederazioneItalianaPallavolo

     

  • TOSCANA: AeQuilibrium Cup – Trofeo dei Territori il 24 e 25 aprile nell'Empolese Valdelsa

    Le gare in Toscana a Castelfiorentino, Certaldo, Gambassi Terme e Montaione nella Città Metropolitana di Firenze.

    Il meglio della pallavolo giovanile regionale sta per ritrovarsi, a distanza di tre anni dall’ultima edizione, in Toscana e Lombardia per i Trofei dei Territori. Un ritorno che porta con sé una grande novità: AeQuilibrium, sarà partner dei tornei che prenderanno quindi il nome di AeQuilibrium Cup – Trofeo dei Territori. 
    Le cittadine di Castelfiorentino, Certaldo, Gambassi Terme e Montaione della Città Metropolitana di Firenze, nel cuore del verde circondario Empolese-Valdelsa ospiteranno il massimo evento giovanile di pallavolo regionale che per due giorni (24 e 25 aprile) metterà a confronto le selezioni provinciali under 13 e 14 femminile e under 14 e 15 maschile. L’ AeQuilibrium Cup – Trofeo dei Territori in Toscana si giocherà, dunque, in due giornate di gare con la formula della Final Four. Per ognuna delle quattro categorie si giocheranno le semifinali che decreteranno le squadre che accederanno alle finali. Per l’edizione 2022 del Trofeo dei Territori della Toscana sono attesi tanti ragazzi e ragazze che daranno vita a una competizione in cui la passione per il volley la farà da padrona. Ai nastri di partenza i ragazzi e le ragazze del CT Basso Tirreno si presenteranno da campioni in carica nelle categorie Under 13 e 14 femminile e Under 14 maschile. A conquistare invece il titolo nella categoria Under 15 maschile nell'ultima edizione del 2019 furono i ragazzi del CT Etruria.

    Tanta è l’attesa anche in Lombardia dove, sabato 23 e domenica 24 aprile, le selezioni Under 15 maschili e Under 14 femminili di tutti i Comitati Territoriali della Lombardia saranno protagoniste in Alta Valtellina. Ad ospitare gli incontri saranno 4 comuni della provincia di Sondrio. La formula dell’AeQuilibrium Cup – Trofeo dei Territori in Lombardia sarà la stessa delle ultime edizioni: le 9 squadre di ogni settore, maschile e femminile (una per ciascun Comitato Territoriale), sono state suddivise in tre gironi da 3 squadre ciascuno, che si disputeranno nella mattinata di sabato 23 aprile. Si procederà poi con la seconda fase, nella quale le formazioni verranno divise in ulteriori tre gironi da tre in base ai piazzamenti della prima fase e le prime quattro classificate accederanno poi alle semifinali. Successivamente la manifestazione continuerà con le semifinali e le finali per le medaglie. La finale per l'assegnazione del titolo femminile è in programma domenica 24 aprile presso il Palasport Pentagono di Bormio (ore 15.30) a seguire ci sarà la finale 1°-2° posto maschile. Nell’ultima edizione disputata nel 2019 a conquistare i titoli furono le ragazze e i ragazzi del Comitato FIPAV Milano-Monza-Lecco.

    Tutti gli aggiornamenti saranno disponibili sul sito ufficiale della manifestazione trofeodelleregioni.it: Lombardia (QUI) e Toscana (QUI).

    Contestualmente si giocherà il Trofeo dei Territori del Lazio, delle Marche e del Friuli Venezia Giulia. Guidonia e Tivoli diventeranno, infatti, l’epicentro della pallavolo laziale nella giornata di lunedì 25 aprile, ospitando su 4 campi le sfide del torneo che mette in palio il titolo di “campione del Lazio”, conteso dai Centri di Qualificazione Territoriale (CQT) di Frosinone, Latina, Roma e Viterbo, sia nel maschile che nel femminile.
    A Camerino (MC) fervono gli ultimi preparativi per il Trofeo dei Territori delle Marche che si disputerà il 25 aprile presso il Centro Sportivo Universitario e che vedrà la partecipazione di quattro squadre per genere rappresentative dei comitati territoriali di Ancona, Ascoli Piceno-Fermo, Macerata e Pesaro-Urbino. Il Trofeo dei Territori in Friuli Venezia Giulia si disputerà, invece, lunedì 25 aprile a Prata e Brughera (PN).

    AeQuilibrium Cup - Trofeo dei Territori della Toscana

    Le rappresentative partecipanti
    C.T. Etruria, C.T. Appennino Toscano, C.T. Basso Tirreno, C.T. Firenze

    Il Calendario
    Domenica 24 aprile 2022
    ore 10.00 2 Semifinali U13F – 2 Semifinali U14M
    ore 15.00 Finale 1°-2° U13F – Finali 3°-4° U13F – Finali 3°-4° U14M
    ore 17.00 Finale 1°-2° U14M

    Lunedì 25 aprile 2022
    ore 10.00  Semifinali U14F e  Semifinali U15M
    ore 15.00 Finale 1°-2° U15M – Finali 3°-4° U14F – Finali 3°-4° U15M
    ore 17.00 Finale 1°-2° U14F

     

    Fonte 

    Fipav Nazionale 

    e Fipav Toscana

  • TOSCANA: Domenica e Lunedì il ?????? ??? ????????? AEQUILIBRIUM Cup nell'Empolese Valdelsa

    TOSCANA: Domenica e Lunedi il ?????? ??? ????????? nell'Empolese Valdelsa
    ???????? ?? ?????? ????
    ore 10.00 2 Semifinali U13F – 2 Semifinali U14M
    ore 15.00 Finale 1°-2° U13F – Finali 3°-4° U13F – Finali 3°-4° U14M
    ore 17.00 Finale 1°-2° U14M
    ??????̀ ?? ?????? ????
    ore 10.00 2 Semifinali U14F – 2 Semifinali U15M
    ore 15.00 Finale 1°-2° U15M – Finali 3°-4° U14F – Finali 3°-4° U15M
    ore 17.00 Finale 1°-2° U14F
    ? Gli incontri di semifinale saranno giocati con i 3 set (a 25 punti) obbligatori
    ? Gli incontri di finale saranno giocati al meglio dei 2 set su 3 (eventuale terzo a 15)
    ⛔️ In ottemperanza alle disposizioni legislative ed in considerazione delle capienze degli impianti l’accesso alle partite sarà reso possibile solo tramite liste fornite dai Comitati Territoriali, si invita quindi a non presentarsi agli ingressi se non accreditati nelle liste suddette.
    ? Tutte le partite del 24 e del 25 Aprile, salvo problemi tecnici, verranno trasmesse o condivise sulla pagina Facebook del Comitato Regionale Toscano, per permettere ad una più ampia platea di poter godere dello spettacolo dei giovani e delle giovani toscane in campo.
  • Trofeo Bussinello, quattro toscane nella Selezione Nazionale Allieve

    Ci corre l'obbligo, ma soprattutto il piacere, di fare i complimenti alle atlete Giulia Picchi (GS Bellaria Cappuccini), Bianca Lapini (C.S.San Michele), Emma Graziani (Volley Livorno) e Zoe Ori (Volley Arno Montevarchi) per essere state convocate, su indicazione del direttore tecnico federale Marco Bonitta, per fare parte, in occasione del tradizionale Trofeo Bussinello che si svolgerà a Modena nella settimana di Pasqua, della Selezione Nazionale Allieve (under 16) che affronterà le altre pari età di: Anderlini Unicom Starker, CV Sant Cugat, Synergy Volley Venezia, Baden-Württemberg, Innowatio Foppapedretti, Sel. Emilia Romagna, LeAli Padova Volley Project, Itasteel Fiume Veneto, Poland U16 National Team e UYBA Busto Arsizio. 

  • Trofeo delle Province: Firenze e Livorno-Grosseto alzano la coppa

    Nelle cornici dei palazzetti di Cecina e Rosignano Solvay, si è svolto nei giorni dal 1 al 3 maggio il consueto Trofeo delle Province; davanti ai numerosi tifosi accorsi, che hanno potuto assistere a uno spettacolo entusiasmante a livello sportivo e di fair play, sono stati i ragazzi di Firenze ad avere la meglio per 2 set a 0 (25-21; 25-21) sulla rappresentativa Livorno-Grosseto, che si è rifatta in ambito femminile vincendo in finale contro Pisa col medesimo punteggio (25-19; 25-12).

  • Turismo sportivo: nel 2023 raggiungerà un valore di oltre 680 mld

    Turismo sportivo: nel 2023 raggiungerà un valore di oltre 680 mld


     

    Secondo UNWTO nel 2022 il turismo sportivo valeva oltre 580 miliardi di dollari mentre nel 2023 dovrebbe superare i 680 miliardi di dollari: sono i dati illustrati da CST Firenze nell’indagine “Sport e Turismo: confronto socio-economico sull’impatto dei grandi eventi sportivi”.

    L’indagine è stata presentata in occasione del workshop di Eurovolley 2023, che si è tenuto a Firenze, in Palazzo Sacrati Strozzi.

    Presenti Eugenio Giani, presidente Regione Toscana, Giuseppe Manfredi presidente Federazione Italiana Pallavolo, Cosimo Guccione, Assessore allo Sport Comune di Firenze, Nicola Armentano, Delegato allo sport Città Metropolitana, Roberto Ghiretti, docente MasterSport, Francesco Tapinassi, Direttore Toscana Promozione turistica.

    Come reso noto da Alessandro Tortelli, direttore CST Firenze, se prima della pandemia il turismo sportivo generava dai 12 ai 15 mln di arrivi internazionali ogni anno, con crescita annua del 14%, rappresentando il 10% dell’industria turistica mondiale, e generando un fatturato di circa 800 mld di dollari, nei prossimi 10 anni il settore crescerà a tassi superiori rispetto a tutte le altre tipologie turistiche.

     

    Da questo punto di vista infatti la pandemia ha spinto le persone a preoccuparsi sempre più del proprio benessere psico-fisico, compresa il bisogno di fare sport, che diventa sempre più motivazione di viaggio.

    Per quanto riguarda l’Italia se nel 2018 il turismo sportivo rappresentava il 18,6% del mercato, oggi il valore è salito al 19,8%.

    Il direttore Tortelli ha anche illustrato i dati delle ricadute degli eventi sportivi sul territorio.

    Tra gli esempi citati, Le Grand Depart, la partenze del Tour de France da Firenze nel 2024 che solo di turismo dovrebbe generare 20,7 mln di euro, i grandi eventi legati al cicloturismo (Strade Bianche, Tirreno-Adriatica ed Eroica) e le maratone (DeeJay Ten e Firenze Marathon).

    Gli eventi sportivi sono un’occasione di spettacolo e di intrattenimento – ha spiegato Alessandro Tortelli – generano ricadute economiche, favoriscono attrazione di investimenti e favoriscono la conoscenza, la valorizzazione e la promozione dell’immagine del territorio, contribuendo anche al rafforzamento dell’identità locale e alla creazione di valore.” - 

     

    Consulta la sezione dedicata al turismo sportivo su CST Firenze - Grazie a CST

     

    nella foto :  13 luglio Firenze - Regione Toscana Piazza Duomo 

     

     

  • Tutto pronto per l'edizione 2024 dell’ Aequilibrium Cup Trofeo dei Territori in Toscana

     

         

    Tutto pronto per l'edizione 2024dell’ Aequilibrium Cup Trofeo dei Territori in Toscana

    Mercoledì 8 Maggio alle ore 11 presso il Comune di Cecina ci sarà conferenza stampa di presentazione della manifestazione.
     

    Manca ormai solo una settimana al via dell’edizione toscana dell’Aequilibrium Cup Trofeo dei Territori che per quest’anno si scinderà in due diverse competizioni: il Trofeo vero e proprio, riservato alle categorie Under 14 Femminile ed Under 15 Maschile e la nuova Rassegna, che vedrà in campo le categorie Under 13 Femminile ed Under 14 Maschile.

    La cornice sarà la stessa della scorsa stagione con partite che si disputeranno a Cecina, Rosignano Solvay, Montescudaio, Donoratico e Castelnuovo della Misericordia nel weekend 11-12 maggio.

    Si sfideranno i quattro territori toscani (Appennino Toscano, Basso Tirreno, Etruria e Firenze) con un girone iniziale e poi semifinali e finali per quanto riguardo il Trofeo, mentre per la Rassegna non sono previste finali.

    Novità di questa edizione uno speciale richiamo, a tutela dei contenuti della manifestazione come attività di qualificazione, al principio di inclusione e relativa raccomandazione ai selezionatori di impiegare con continuità tutte le atlete e tutti gli atleti durante le gare.
      
    Anche quest’anno il Trofeo dei Territori sarà abbinato al marchio AeQuilibrium Aia: il brand che porta sulle tavole degli italiani gusto e leggerezza, sarà partner del torneo che prenderà quindi il nome di AeQuilibrium Cup – Trofeo dei Territori e la stessa cosa varrà per il Trofeo delle Regioni. Si rafforza così il legame tra la Federazione Italiana Pallavolo e un marchio già «Premium Partner della FIPAV», «Prodotto Ufficiale delle squadre nazionali di pallavolo» e «Partner ufficiale delle attività giovanili», all’interno quindi di un progetto di ampio respiro che lo vede protagonista in attività volte a valorizzare il suo impegno nello sport, nel segno del benessere e del lifestyle.

     

    l'edizione 2024 del trofeo è patrocinata dalla Regione Toscana e dal Comitato Regionale del CONI

     

  • U13F regionale: Volley Group Valdarno si laurea campione

    Che con le ragazze dei coach Maurizio e Sara stavamo vivendo una favola ormai era chiaro a tutti e, come ogni favola che si rispetti, eravamo preparati ad un gran finale, ma le " citte" dell' under 13 hanno davvero esagerato , andando oltre ogni aspettativa. Nel forno del pala mecenate di Arezzo, quelle smorfiosette, si sono laureate a pieni voti CAMPIONESSE REGIONALI !!!!!! Si, hai letto bene, loro sono CAMPIONESSE REGIONALI under 13 stagione 2014/15. La ciliegina sulla torta di una fantastica stagione, lunga, faticosa, divertente e ricca di soddisfazioni (1 titolo provinciale, un primo posto al torneo di Cecina e 4 atlete nella selezione provinciale di Arezzo) nata fondamentalmente per crescere e stare insieme, conclusasi poi con la medaglia più importante appesa al collo, orgoglio proprio e di chi a questo team vuole un bene dell'anima. 

  • U14F reg.: bis in casa Lupi, festeggia anche l'under 14

    Ecco il secondo scudetto toscano di casa "Lupi". Dopo gli Under 19, festeggiano anche le Under 14 di Michele Bulleri, che nella finalissima di Cecina hanno superato l´Empoli in quattro set. Un risultato di assoluto prestigio per tutta la società da dividere con la Pallavolo Fucecchio, con cui è aperto da settembre un proficuo rapporto di collaborazione.
    Nella splendida cornice del PalaFrontera, le due formazioni aprono il match a braccetto e la prima frazione si gioca punto a punto. Nel finale, però, la zampata vincente è delle empolesi (23-25). Non fanno drammi le lupacchiotte, che nel secondo set tornano in campo con maggior concentrazione. Le avversarie sono tenaci, ma le biancorosse sono brave a rimettere tutto in parità (25-21). Tanto equilibrio anche nella terza frazione, spezzato a metà, quando le lupacchiotte acquisiscono un buon vantaggio e lo gestiscono fino alla fine (25-21).

  • U14M regionale: il Firenze Volley si prepara per Gubbio

    Firenze VolleySebbene con una sconfitta, il Firenze Volley certifica la vittoria nel campionato regionale U14 maschile. Nella gara di ieri, persa al tie-break contro Torretta Volley Livorno, di seguito la classifica finale. 

  • U15 fin. reg. : Volley Prato festeggia

    Il Volley Prato in festa. In festa per l’Under 15 che vince anche l’ultima sfida del girone regionale e conferma il suo predominio assoluto toscano in categoria. Una vittoria quella dei ragazzi di Novelli giunta in rimonta contro un ottimo Migliarino che ha dato tutto per battere i campioni e che ha sognato l’impresa fino al tie break. Sotto due set a zero, però, un Volley Prato fin lì distratto e quasi svagato, si è sentito toccato nell’orgoglio ed ha dato il via ad una rimonta inarrestabile.  La gara è finita 3-2 (22-25; 18-25; 25-12; 25-20; 15-10) con la festa di atleti e tifosi del Volley Prato per un titolo regionale che significa anche accesso alla fase nazionale di Lagonegro (PZ), dove tra il 3 ed 7 giugno Prato si giocherà lo scudetto. Girone iniziale contro le prime classificate di Lazio e Piemonte e con una quarta squadra uscita dalle qualificazioni. Intanto ecco la classifica finale della fase regionale: Volley Prato 29, Migliarino Volley 21, W-project 21, Torretta Volley 13, Volley Arezzo 6, Asd Polisportiva Asinalonga 0.

  • U15-17 Volley Arezzo campioni provinciali

    Come ormai sta succedendo con regolarità da 10 anni a questa parte, anche quest’anno il Volley Arezzo, con ben 3 compagini,  rappresenterà la nostra provincia  nel Campionato Regionale , unica società a poter vantare questo primato. La formazione Under 17 agli ordini di Coach Emiliano Nandesi, si è confermata per il terzo anno consecutivo, indiscussa padrona della categoria, con un ruolino di marcia impressionante: 10 gare vinte su 10 disputate, e un solo set perso. La formazione Under 15 allenata da Mister Morelli,  si è affermata  in testa al campionato dalla prima all’ultima giornata, con  9 gare vinte su 10 disputate. 

  • U16F fin. reg. : a sorridere è Montelupo

    "I campioni regionali siamo noi..... siamo noi siamo noi i campioni regionali siamo noi !!!" Questo è quello che dagli spalti e dal campo urlavano i sostenitori di questa grande squadra. Una finale a senso unico, 3-0 il risultato finale, 1° set 25-13, 2° set 25-23 e il 3° set 25-21. A parte qualche sbandamento fra le file Rosso/Blu, le nostre ragazze hanno dimostrato di esserci tecnicamente e mentalmente.

  • U16F finali nazionali: Montelupo, un nono posto pieno di sorrisi

    Si è conclusa, domenica 7 giugno, la straordinaria stagione del volley femminile a Montelupo Fiorentino. Una stagione caratterizzata da piazzamenti ai play-off di tutte le categorie con eccellenze in U16 e U18, dove sono stati vinti i rispettivi titoli provinciali. La categoria U16, ha proseguito il suo cammino vittorioso, portando a casa, per la prima volta nella storia della società, anche il titolo regionale già sfiorato lo scorso anno, che conferisce il diritto alla fase nazionale della competizione.

  • U16F reg.: Ius Arezzo, altro passo avanti

    ius arezzoSi sono disputate domenica 8 Marzo, nella palestra Fossombroni di Grosseto, uno dei cinque concentramenti regionali del campionato under 16 di pallavolo femminile. Le nostre IUSSINE, prime classificate nel girone provinciale aretino, si sono scontrate in un avvincente triangolare con la prima classificata nel girone provinciale di Livorno, Grosseto- Aurelia antica, e la terza classificata nel campionato provinciale fiorentino, PVP AND VIVA VOLLEY di Prato. La giovanissima formazione aretina, guidata da Angelica Bufalini, si trova impegnata nel primo match, alle 15.00, contro le atlete grossetane guidate da una vecchia conoscenza, Andrea Masini, palleggiatore aretino che ha militato per anni in serie A. Le IUSSINE con molta fatica riescono ad aggiudicarsi il primo set col punteggio di 27-25, dovendo fare i conti con un palazzetto freddo e in condizioni non ottimali. I principali errori al servizio dimostrano la difficoltà a familiarizzare con una palestra di piccole dimensioni, che riserva poco spazio di battuta. Nel secondo set le piccole aretine capeggiano fino al 20, quando dopo qualche errore di troppo vengono sorpassate dalle avversarie perdendo il set 21-25. Ma la reazione non tarda ad arrivare e dopo due set molto combattuti (25-22 e 25-17), le atlete biancorosse, con grande grinta in attacco e un’ottima tenacia difensiva, si guadagnano una pesantissima vittoria per 3 a 1. 

  • U17M fin. nazionali: per la Folgore Lupi un 5° posto importante

    Un´impresa a tinte giallobiancorosse, quella che si è concretizzata da giovedì a domenica in quel di Chianciano Terme. Gli Under 17 di Marco Bracci, infatti, hanno concluso la finale nazionale al quinto posto, subito dietro a corazzate del calibro di Treviso, Segrate, Treia e Milano. Un risultato eclatante, cercato e voluto da Lazzeri e soci, che hanno terminato il girone di qualificazione al primo posto. Subito una bella vittoria contro Roma, battuta 3-0 in un match al cardiopalmo, poi è arrivato il successo contro Mondovì in quattro set.