Campionati Regionali

Una emozionante e strameritata vittoria, quella conquistata nel derby di ritorno con le viareggine dell´Oasi, con il rammarico di non aver avuto il cinismo e la lucidità di chiudere la gara quando ci siamo trovati in vantaggio per 2 a 1 e 15/8 nel quarto set. A parte questo, le ragazze hanno dato vita ad una prestazione piena di voglia e determinazione, conquistando due punti importantissimi per il nostro cammino, contro un Oasi volitivo che non ha mai mollato cercando in tutti i modi di capovolgere il corso della partita. Branduardi e Di Lauro schierano Bartoli in palleggio, Barberini e Torriani di banda, Risaliti opposto, Armadori e Lazzarini Chiara al centro e Davini libero. Come sempre utilizzata Bochicchio per cambi in battuta, su Armadori, impiegate anche Bresciani e Lazzarini Federica mentre non è entrata Fornaini. La gara inizia con un Delta Luk determinato ed incisivo, che mette in gran difficoltà ricezione e difesa avversaria, portandosi in vantaggio.

Nella seconda frazione reazione della formazione casalinga che a metà parziale allunga e si riporta in pareggio. Il terzo set ricalca, come andamento, il primo, con le lucchesi che ritrovano sicurezza e confidenza con il gioco mettendo sotto le viareggine, proseguendo a dominare il campo fino al 8/15 del quarto parziale, dando la sensazione di poter chiudere definitivamente la sfida.
Invece quello che non ti aspetti, le nostre perdono sicurezza e cominciano a subire la pressione delle avversarie che, con grande grinta e sfruttando in maggioranza il gioco al centro di Bellettini, recuperano e si portano in vantaggio per 18/16 conquistando un parziale, per noi fatale, di 10 a 1. Branduardi prova a cambiare inserendo per alcuni punti, Bresciani per Bartoli e Lazzarini Federica per Torriani ma le viareggine non mollano più la presa, si va al quinto.
Il tie break è quanto mai emozionante ed intenso, in una palestra infuocata dal tifo, le nostre si portano in vantaggio per 7/4 ma le ragazze di Francesconi reagiscono e si va al cambio di campo sul 8/7 per l´Oasi.
La seconda parte, con le squadre ormai stanche, viene comunque combattuta punto su punto con Delta Luk che guadagna un vantaggio sul 13/11 ma le viareggine, con orgoglio e puntiglio, si riportano in parità. Si assiste ancora a scambi combattuti ed emozionantissimi, alla fine però il cuore e la voglia di vittoria delle nostre ragazze hanno il sopravvento per il 15/17 ed il 2/3 finale. 
Nota di colore, la simpatica presenza alla partita di tutto lo staff del Milan primavera, capitanato da mister Cristian Brocchi, che si è detto divertito dalla intensa contesa, e Lazzarini, padre di Chiara, che a fine gara hanno posato per varie foto con le ragazze.
Sabato 2 aprile, dopo la pausa pasquale, alle 17.30 al Palaitis, una sfida di fuoco con la compagine dell´Elba, che si trova a pari punti con noi, che dobbiamo affrontare con la determinazione e la cattiveria sportiva di chi è consapevole che si deve giocare tutte le carte che ha a disposizione per conquistare la salvezza.

Oasi Viareggio - Delta Luk 2-3 (18/25 25/18 17/25 25/22 15/17)

Fonte: Ufficio Stampa Delta Luk