#toscana

  • Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, Il Comitato Regionale Fipav Toscana aderisce con piena convinzione

    COMUNICATO STAMPA

     Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

    Il Comitato Regionale Fipav Toscana aderisce con piena convinzione

     

    FIRENZE, 25 novembre 2021 – Il Comitato Regionale Fipav Toscana dice no alla violenza contro le donne. Il 25 novembre si celebra nel mondo la Giornata

    internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, una ricorrenza istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite e che in questa data invita i

    Governi, le organizzazioni internazionali e le ONG a organizzare attività volte a sensibilizzare opinione pubblica su una delle più devastanti violazioni dei diritti umani. E anche il Comitato Regionale Fipav aderisce convintamente alla giornata:

    lo sport e la pallavolo insegnano, fin da bambini, la cultura del rispetto. Un piccolo gesto simbolico - spiega il presidente Giammarco Modi - di tutto il Comitato Regionale Toscano della Federazione Italiana Pallavolo per un grande messaggio di rispetto, parità e non discriminazione.

     

    Fipav Toscana – Uff. Stampa

  • Iniziative seminariali orgamizzate dalla Scuola Regionale dello Sport del CONI toscana

    Segnaliamo le iniziative seminariali che la Scuola Regionale dello Sport del CONI toscana  organizzerà nelle date:

    2 dicembre SVILUPPO DELLA FORZA VELOCE PARTE PRIMA-SPORT INDIVIDUALI,

    9 dicembre LA RIFORMA DELLO SPORT E DEL TERZO SETTORE

    e 14 dicembre LE SOCIETA’ SPORTIVE DOPO IL COVID 19.

     

    Tutte le iniziative saranno introdotte sia dal Presidente Regionale Coni Toscana, Simone Cardullo che dal Direttore della Scuola Regionale dello Sport, Fabrizio Barducci.

     

    Le iniziative avverranno on line sulla piattaforma teams e su ciascuna locandina è indicato il link per l'iscrizione. Segnaleremo ad ogni scadenza la locandina specifica.

     

     

     

    Fonte CONI  Toscana

  • LA RIFORMA DELLO SPORT E DEL TERZO SETTORE

    Segnaliamo le iniziative seminariali che la Scuola Regionale dello Sport del CONI toscana  organizzerà nelle date:

    9 dicembre LA RIFORMA DELLO SPORT E DEL TERZO SETTORE

    e 14 dicembre LE SOCIETA’ SPORTIVE DOPO IL COVID 19.

     

    Le iniziative saranno introdotte sia dal Presidente Regionale Coni Toscana, Simone Cardullo che dal Direttore della Scuola Regionale dello Sport, Fabrizio Barducci.

     

    Le iniziative avverranno on line sulla piattaforma teams e su ciascuna locandina è indicato il link per l'iscrizione. Segnaleremo ad ogni scadenza la locandina specifica.

     

     

     

    Fonte CONI  Toscana

  • “E’ IL FUTURO CHE PILOTA IL PRESENTE” – il ruolo della società sportiva nel territorio tra idea e realtà - a Firenze il 14 Gennaio

    Ai Dirigenti del Volley Toscano - INVITO - 

    Venerdì 14 Gennaio alle ore 17,00, presso la sala Pegaso della Regione Toscana in Piazza del Duomo,10 a Firenze, Roberto Ghiretti insieme al Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, al Presidente del Coni Toscana Simone Cardullo e all’Assessore allo sport del Comune di Firenze Cosimo Guccione , presenteranno il volume:  “E’ IL FUTURO CHE PILOTA IL PRESENTE”  – il ruolo della società sportiva nel territorio tra idea e realtà - .

    La presentazione sarà moderata da Giampaolo Marchini, Presidente ordine dei Giornalisti Toscana.

    È necessario confermare la presenza tassativamente entro e non oltre il 10 gennaio 2022 all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

    A causa delle vigenti normative l’accesso alla sala è limitato a un massimo di n. 65 persone previa misurazione della temperatura corporea e verifica Green Pass.

    Saranno confermate le richieste di partecipazione in base all’ordine cronologico di ricezione.

     

    Giammarco Modi

    Presidente FIPAV Toscana

     

  • 3x3 regionale: Virtus indossa la corona!

    Grandissimo successo domenica per la Virtus Poggibonsi a Borgo a Buggiano nelle finali regionali del campionato Under 13 maschile 3x3. Dopo aver vinto il girone eliminatorio nelle scorse settimane ed il girone di finale nel mattino, sono approdati in semifinale contro Firenze Volley. Il match è stato carico di emozioni e risolto per 15/14 nel terzo set e quindi accesso alla finalissima contro il Torretta autore anche lui di un percorso perfetto. I ragazzi Virtussini vincono in due set e si laureano Campioni regionali!! Questo successo da grande lustro alla Virtus e facciamo i complimenti a Coach Fontani ed i suoi ragazzi.

  • 70 candeline per la Ferazione Italiana Pallavolo

    70° compleanno per la Federazione Italiana Pallavolo, gli auguri sono d'obbligo e chi meglio del Presidente Magri può farli, GUARDA IL VIDEO

     

  • 70 candeline per la Fipav

    La Federazione Italiana Pallavolo è prossima a festeggiare i suoi primi 70 anni e ha pensato di celebrare l'evento con chi ogni giorno si impegna sul territorio con grande sacrificio e passione. La Federazione infatti sta raccogliendo tutto il materiale fotografico possibile affinchè nessuna "storia" vada persa e che ogni emozione resti indelebile; vi chiediamo quindi di condividere il vostro percorso, i vostri ricordi attraverso l'hashtag #70anniFIPAV sui social Facebook, Twitter e Instagram e queste verranno inserite nel sito web Federale che ha già una sezione dedicata alla celebrazione (vai al sito)

     

    Per qualsiasi informazione: Federazione Italiana Pallavolo Settore Comunicazione Tel. 0633349507 Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Noi vi terremo aggiornati sul nostro profilo ufficiale Facebook  che vi ricordiamo essere pubblico e di conseguenza, accessibile anche se non siete in possesso di un profilo vostro.

    CRT


     

  • A Firenze incontro tra gli Arbitri toscani di Ruolo B e la corrispondente Commissione nazionale

    #IoARBITRO 

    Si è tenuto Firenze nei giorni scorsi un incontro tra gli Arbitri toscani di Ruolo B e la corrispondente Commissione nazionale, intervenuta con il Referente Alberto Falzoni e il Componente con funzioni di designante Gianni Landi.

    L'incontro ha rappresentato un'occasione importante per gli Arbitri toscani che hanno avuto la possibilità di confrontarsi apertamente con i loro rappresentanti nazionali.

    Infatti dopo i saluti iniziali del Presidente Regionale Giammarco Modi e del Responsabile Regionale UdG Michele Marotta, Falzoni e Landi hanno illustrato le dinamiche gestionali programmate per questa stagione e hanno risposto con grande disponibilità alle diverse domande rivolte dai partecipanti in un contesto molto interattivo e propositivo.

     

    Stampa Fipav Toscana

     

  • Anche Claudia Puccinelli in Nazionale

    Ferie pasquali intense anche per Claudia Puccinelli (GS Bellaria Cappuccini) convocata per il collegiale della Nazionale Femminile di Beach Volley Juniores su indicazione del Tecnico Federale Lissandro Dias Carvalho. Brava Claudia, un po' di straordinari, ma tanta soddisfazione.

  • Andrea Zorzi torna in teatro

    Dopo il successo de La leggenda del Pallavolista volante Andrea Zorzi, debutterà al Teatro di Rifredi con l'Avventuroso Viaggio a Olimpia, insieme all'attrice Beatrice Visibelli  i danzatori di Accademia Kataklò, per la regia di Nicola Zavagli. La compagnia Teatri d'Imbarco ha già attivato una convenzione con il Teatro di Rifredi che prevede la possibilità di acquistare biglietti scontati per gli atleti delle squadre di pallavolo italiane che desiderano assistere allo spettacolo. 

    Ecco la sinossi dello spettacolo:

  • Attenzione : DECRETO LEGGE 24 DICEMBRE 2021 n° 221 - OBBLIGO MASCHERINE FFP2

    Oggetto: 

    DECRETO LEGGE 24 DICEMBRE 2021 n° 221 - OBBLIGO MASCHERINE FFP2

     

    In riferimento al Decreto Legge 221 del 24 dicembre 2021 - in attesa di alcuni chiarimenti da parte del Dipartimento dello Sport rispetto all’obbligo del GREEN PASS RAFFORZATO a far data del 10 gennaio 2022,sulla cui base verranno aggiornati i protocolli federali - si ricorda comunque che è stato previsto, e quindi reso obbligatorio e già operativo che:

     

    per gli eventi e le competizioni sportive che si svolgono al chiuso o all'aperto, a partire dal 25 dicembre e fino allo stato di cessazione dello stato di emergenza, è fatto obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2, con il divieto di consumo di cibi e bevande ad eventi e competizioni sportivi al chiuso;

     

    Si prega di volerne dare la massima diffusione possibile tra le società sportive attraverso tutti i canali a disposizione.

     

    Cordiali saluti.
    Stefano Bellotti

    Vice Segretario Generale

    Responsabile Area Periferia e Tecnico Sportiva.

    ******************************************************
    Federazione Italiana Pallavolo
    ____________________________________
    Sede: Via Vitorchiano 81/87 - 00189 ROMA
    Tel. +39 06 3334.9539
    Cell. +39 335 6845660

    Stefano Bellotti
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    www.federvolley.it

     

  • Attività di Volley S3 e “Progetto Scuola Attiva - Più Sport, Più Scuola”.

    Cari Presidenti, questa nota ti giunge con urgenza viste le scadenze correlate alla progettualità che vorremmo presentarti.

    Le immagini delle due Nazionali Seniores sul gradino più alto del podio agli Europei Seniores appena conclusi sono ancora impresse nella nostra mente e difficilmente le dimenticheremo. Chi meglio di Te può sapere quanto lavoro si nasconde dietro una grande vittoria. Un lavoro che, spesso e volentieri, inizia nella palestre delle nostre società, con l’attività promozionale svolta dai nostri piccoli e dalle nostre piccole pallavoliste che muovono i primi passi proprio con il volleyS3. Un lavoro che in molti casi parte dalla scuola, da sempre il più importante bacino di reclutamento della nostra disciplina.

    Nei prossimi giorni il settore promozione della Fipav, organizzerà un incontro da remoto per la presentazione al territorio dell’attività di VolleS3 2021-2022 a cui farà seguito la nuova guida pratica del volley S3, il tutto con l’obiettivo di agevolare e rendere ancora più semplice l’attività torneistica e far ripartire il movimento promozionale.

    Nel frattempo, al fine di riportare in questo momento difficile i nostri piccoli pallavolisti a riprendere l’attività, rimanendo in ambito promozionale, ma lato scuola, ho il piacere di comunicarti che per l’anno scolastico 2021/2022 la Federazione Italiana Pallavolo ha aderito al progetto “Scuola Attiva - Più Sport, Più Scuola”, rivolto alla scuola primaria e secondaria di primo grado, promosso da Sport e salute e dal Ministero dell’Istruzione e realizzato in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e con le altre Federazione Sportive Nazionali che hanno sposato il progetto.

    Il progetto riservato alla scuola primaria prende il nome di “Scuola Attiva Kids”, quello dedicato alla scuola secondaria di I grado è chiamato Scuola Attiva Junior”. L’obiettivo, per la scuola primaria, è quello di promuovere l’attività fisica e sportiva, oltre alla cultura del benessere e del movimento e favorire l’inclusione degli alunni con disabilità e bisogni educativi speciali. Per la scuola secondaria di primo grado, il progetto mira a favorire l’avviamento della pratica sportiva attraverso un approccio multidisciplinare e pertanto, offre, alle Federazioni, l’opportunità di divulgare in modo corretto il proprio sport all’interno della scuola.  Di seguito una breve descrizione dei due progetti:

    SCUOLA ATTIVA KIDS

    Il progetto vede il coinvolgimento di tutte le classi, dalla 1^ alla 5^, delle scuole primarie (statali e paritarie). Punto cardine del progetto è il ruolo del TUTOR che, in collaborazione e a supporto dell’insegnante referente di Plesso per l’educazione fisica, dovrà partecipare attivamente alla programmazione ed essere la figura di raccordo per le ulteriori attività/progettualità aggiuntive eventualmente proposte alla scuola dagli Organismi Sportivi del territorio (FSN/DSA/EPS/ASD/SSD).

    I TUTOR verranno selezionati tramite apposito bando.

    Per le classi 1^, 2^ e 3^ è previsto l’insegnamento dell’Educazione fisica per due ore settimanali impartite dal docente titolare della classe. L’attività del docente verrà supportata dalla figura del TUTOR.  Per le classi 4^ e 5^ è prevista un’ora a settimana di orientamento motorio-sportivo svolta direttamente dal TUTOR, in compresenza con il docente titolare della classe. Il TUTOR svolgerà l’ora settimanale di attività motorio-sportiva nell’ambito delle due discipline sportive, corrispondenti alle due Federazioni Sportive Nazionali, che ogni scuola indicherà in fase di adesione al progetto. A fine anno scolastico è prevista la realizzazione dei Giochi di fine anno scolastico, all’interno del Plesso con la collaborazione e il supporto tecnico-organizzativo del TUTOR.

    SCUOLA  ATTIVA JUNIOR

    Il percorso di orientamento sportivo realizzato nella scuola primaria prosegue nella scuola secondaria di I grado. Anche in questo caso verranno coinvolti tutti gli alunni delle scuole secondarie di I grado, dalla prima alla terza media (statali e paritarie) Ogni scuola avrà la possibilità di scegliere 2 sport, individuali o di squadra, per lo svolgimento de:

     le settimane di sport, 2 settimane dedicate agli sport abbinati alla scuola, in orario curriculare. Un tecnico federale affiancherà l’insegnante di educazione fisica, per un trasferimento di know-how.  i pomeriggi sportivi, corsi facoltativi, tenuti dai tecnici federali in orario extra-curricolare, un pomeriggio a settimana per 3 mesi. Le scuole metteranno a disposizione gli spazi; gestiranno le iscrizioni dei ragazzi, l’apertura e la chiusura della palestra, la raccolta dei certificati medici. La Federazione Nazionale fornirà un piccolo kit di attrezzature sportive, da lasciare in dotazione alle scuole che hanno selezionato la disciplina della pallavolo, oltre a definire il programma e individuare i tecnici Federali per l’attività nelle scuole.

    Purtroppo, come già accaduto in queste ultime stagioni davvero particolari, i tempi di realizzazione ed adesione sono stretti, anzi strettissimi, ma comunque grazie alla nostra capacità di essere e fare rete, proviamo nonostante tutto ad esserci. Ecco quindi la prima importante scadenza finalizzata alla  presentazione delle candidature per diventare TUTOR SPORTIVO SCOLASTICO della scuola primaria fissata per il 5 ottobre. Il Bando è riservato ai diplomati ISEF e ai Laureati in Scienze Motorie.

    A questo proposito è di fondamentale importanza che tutti i nostri tecnici e Smart coach con diploma ISEF e laurea in scienze motorie, presentino la propria candidatura, in modo da favorire uno stretto collegamento di questa loro attività svolta al mattino nella scuola con l’attività promozionale delle nostre società sportive.

    Sarà possibile consultare i requisiti minimi e compilare la domanda di candidatura direttamente sulla piattaforma dedicata al link:

    https://www.sportesalute.eu/progettoscuolattiva/primaria.html

    Ecco pertanto che diventa fondamentale la divulgazione del bando e del termine per la presentazione delle domande tra le società, gli Smart coach ed i tecnici Fipav, con diploma ISEF o Laurea in Scienze motorie, presenti sul nostro territorio per far si che maggiore sarà l’adesione da parte dei nostri Smart coach e dei tecnici, maggiore sarà la possibilità, per le scuole che selezioneranno la pallavolo/volley S3 tra le discipline disponibili, di collaborare con un TUTOR in possesso di una qualifica riconosciuta dalla Federazione Italiana Pallavolo, oltre ai requisiti standard previsti dal bando.

    Il Settore Promozione, continuerà a dare tutte le informazioni necessarie sugli altri step progettuali e sulle altre scadenze, certi che tale progetto non potrà che rafforzare ulteriormente la nostra storica presenza nel mondo scolastico, con il chiaro intento di portare avanti i valori tecnico-educativi che il nostro sport porta in se e rilanciare l’attività partendo proprio dai più piccoli per continuare a raggiungere quei successi che ancora ci illuminano gli occhi. Nel ringraziarti per la collaborazione, colgo l’occasione per inviare i più cordiali saluti.

    FIPAV

     

     

     

    https://www.sportesalute.eu/progettoscuolattiva/primaria.html

  • Buon 2022 a tutto il Volley Toscano

    Auguri dal Consiglio e dai collaboratori del C.R. Toscano della Fipav  a tutte le società, atleti e tecnici di  sereno 2022. 

    Buon Anno!!!

  • Certificazione di Qualità Settore Giovanile 2016/17

    Il Consiglio Federale nella riunione del 30/10/2015 del n. 186/15 ha deliberato la Certificazione di Qualità per il Settore Giovanile Fipav riservata alle società Fipav e riferita ad attività svolta nella stagione 2014/15 con validità 2016/17 (scadenza 1/07/2017) In allegato l’elenco delle società che hanno acquisto la certificazione e di seguito una relazione conclusiva.

    Scarica l'allegato

  • CF playoff: a Sangiuliano la prima battaglia

    Buona la prima, il Sangiuliano Gruppo Greco va a prendersi la vittoria sul campo del Pontemediceo dopo una gara avvincente dove in tutti e tre i set la squadra di Lupetti si è trovata sotto nel finale di parziale, ma non ha perso la testa ed è stata capace di rimontare e vincere sul filo di lana, addirittuara nel terzo set con le pontassievesi in vantaggio per 21 a 15 le sangiulianesi hanno recuperato fino a vincere per 25 a 22. Una prova di volontà e determinazione che non cancella pienamente i passaggi a vuoto che le ragazze di Lupetti hanno avuto, ma che da fiducia in vista della gara di ritorno. Bene la fase difensiva, soprattutto a muro da migliorare la fase di attacco che deve essere più incisiva e meno prevedibile contro un avversario che ha saputo anch'esso difendere e contrattrattaccare bene ma che è apparso discontinuo e meno attento quando i palloni si facevano roventi. Gara di ritorno mercoledì alla rore 21 alla palestra di Metato. 

  • CFA: Delta Luk si salva e fa gli onori al Bellaria

    Passarella di lusso in casa Delta per festeggiare la permanenza in C già matematicamente conquistata sabato scorso. Ospite di riguardo la supercorazzata Bellaria Maxitracce Pontedera ormai promossa in B2 da diverse giornate dopo una cavalcata solitaria per tutta la stagione nella quale ha inanellato solo due sconfitte . Primo set vinto da Bellaria con l'aiuto di qualche colpo di esperienza per superare le ragazzine terribili del Delta pur priva di qualche under 18 infortunata e a riposo per i prossimi impegni . Primo set chiuso solo 29-31 , risultato che onora le ragazze lucchesi che ha reso gradevole la serata . Secondo set con formazioni completamente modificate da ambo le parti, il divario di esperienza è notevole ma la freschezza del Delta Luk permette di recuperare punto su punto mantenendo un vantaggio insperato che porta Lucca a vincere e ad andare in parità di set. Di nuovo in campo Mazziotta al palleggio , Francesconi di Banda , Baldaccini e Lucarelli e il terzo set diventa un bello spettacolo ma con finale a senso unico . Il quarto con cui si chiude la partita, si tramuta in poco più di un allenamento per entrambe : un saluto alla categoria con , per tutte e due le società, gli obiettivi raggiunti. Vince il Bellaria 3-1 meritatamente dimostrando una qualità superiore in assoluto. 

  • CFA: Fucecchio lascia strada al Campi

    La Pallavolo Fucecchio esce a mani vuote dopo la gara interna contro ASD Bacci Campi.E dire che la partita era cominciata molto bene, con l'inserimento di Azzurra Iacopini al centro al posto dell'indisponibile Cecilia Fagni. L'atleta è stata autrice di una gara splendida,peccato per il risultato. Indisponibile anche Ilaria Bartalini per infortunio,schierata come secondo libero,vengono convocate Parisi e Morganti provenienti dall'U16.Barboni schier fin dall'inizio Menicucci in regia al centro Pellegrini e Iacopini,in attacco Bertini e Fiaschi,opposto Ciabattini libero Martini.Primo set con partenza da brivido 1-6 per Bacci,Barboni chiama il tempo e al rientro in campo la squadra risponde.Le riprendiamo 9-9 ancora 12-12 e poi ce ne andiamo 17-15 da li in avanti concediamo solo un punto e chiudiamo il set 25-16.Sembra girare tutto bene dopo lo sbandamento iniziale abbiamo cominciato a macinare gioco.Secondo set molto più equilibrato 4-4/9-6/12-8, ma il Bacci si rifa sotto e ci raggiunge 17-17, bella reazione del Fucecchio che riallunga 20-17. Qui il Fucecchio invece di pensare a chiudere il set concede sei punti consecutivi 20-23, ma non è finita ancora 23-23/24-24 battaglia fino al 27-29 e il Bacci chiude il set.

  • CFA: Fucecchio non sfata il tabù Prato

    Ennesima sconfitta della Pallavolo Fucecchio in quel di Prato. Purtroppo la squadra ha smarrito quel bel gioco che l'aveva accompagnata fino alle vacanze natalizie. Con l'inizio del nuovo anno sono ben tre le sconfitte consecutive,e senz'altro non è solo un problema di gioco ma anche di testa. Dobbiamo trovare nuovamente quel gioco e quella determinazione che fin qui ci aveva accompagnato. Dopo un primo set abulico dove non siamo mai stati in partita,parziali 4-10/11-17/15-25,abbiamo avuto una bella reazione nel secondo set,chiudendo 25-23,scampoli di gioco apprezzabili. Terzo set con un buon inizio 4-0, tutto lasciava presagire a una riscossa delle nostre ragazze. Niente da fare venivamo ripresi sul 10-10, per poi vedere le nostre avversarie andarsene 14-20 20-25.  Quarto set, primi dieci minuti fantastici 14-6 per il Fucecchio.

  • CFA: Fucecchio sfiora il colpaccio

    Bella anzi bellissima gara delle ragazze di Barboni che alla prima di campionato riescono a portare a casa una vittoria al tie break molto sofferta. Peccato perché il Fucecchio ha sfiorato il colpaccio, sul 2-1 a nostro favore il quarto set era alla nostra portata e soltanto alcuni errori nostri hanno fatto si che il match non si chiudesse a punteggio pieno. Si parte e Barboni schiera in regia Menicucci, al centro Fagni e Pellegrini, in attacco Bertini e Fiaschi opposto la giovanissima Calvani, libero Martini. Partenza guardinga con il freno a mano tirato, davanti abbiamo una squadra che la passata stagione militava in B2. Teniamo bene il campo rispondiamo punto su punto alle avversarie 4-4/8-8 ancora 13-13, poi Euroripoli se ne va 20-14,Barboni inserisce Ciabattini ma Euroripoli chiude il set in scioltezza 25-17.. Secondo set partenza da brivido per il Fucecchio che evidentemente non ha ancora metabolizzato la sconfitta del primo ,8-3 per Euroripoli, mister Barboni chiama il tempo parla con le atlete e da li in avanti è tutta un’altra gara. Le raggiungiamo 11-11 e ce ne andiamo in scioltezza 18-12, Euroripoli accenna un tentativo di recupero 18-15 ma da li in avanti c’è solo il Fucecchio che chiude il set 25-15. Terzo set con Ciabattini in pianta stabile in campo, il Fucecchio conduce la gara in maniera esemplare, tutto funziona perfettamente, Menicucci gestisce molto bene le attaccanti che rispondono a suon di punti. Molto bene in ricezione Martini, una garanzia per le compagne. Il set molto tirato va avanti abbastanza equilibrato 4-4/12-9/ancora 12-12,ma il Fucecchio c’è ,20-18/23-20/25-22. Siamo sul 2-1 per noi, adesso abbiamo l’obbligo di crederci, Euroripoli è in difficolta e noi siamo al settimo cielo. Barboni predica umiltà e piedi per terra, quarto set avanti con questo spirito. Attendiamo la reazione, ma siamo noi che facciamo la partita, Bertini Fiaschi e Ciabattini, con le due centrali Fagni e Pellegrini rendono dura la vita all’Euroripoli.6-3/9-6/15-11 gira tutto veramente bene, 19-17 per noi e Euroripoli con un bel colpo di coda si porta sul 19-22. Le rimontiamo fino al 23 pari, poi un errore nostro e un attacco portato a buon fine e si chiude il set sul 2-2. Si parte, quinto set e si gira il campo con Euroripoli in vantaggio 8-5.E qui si materializza il capolavoro delle nostre ragazze che concedono solo due punti all’Euroripoli, chiudiamo il set 15-10. Grande dimostrazione di carattere da parte delle nostre atlete che ci hanno sempre creduto.  

    Formazione Pallavolo Fucecchio: Bartalini,Bertini,Calvani,Ciabattini,Fagni(k),Fiaschi,Iacopini,Menicucci,Pellegrini,Talini,Martini (l1),Sabatini(l2) ,n.e.Bartalini,Sabatini, 1°allenatore Luca Barboni,2° allenatore Emanuele Marchi.  

    Pallavolo Astra chiusure Lampo Euroripoli: Lanni,Accolla,Starnotti,Taddei,Mancini E.,Palagi,Zerini,Mancini M.(k),Filippini,Bani,Tuccio(l),n.e.Filippini, Allenatore Morettini.  
    Arbitro Rafaniello Gaetano di Pisa.

    Fonte: ASD Pallavolo Fucecchio

  • CFA: Ghizzani campione d'inverno

    Ultimo turno d´andata, si assegna (per quel che vale) il titolo di campione d´inverno. La Ghizzani lo conquista vincendo per 3-0 contro il Cortona. Non una partita bellissima per le ragazze di Castelfiorentino, ma i tre punti arrivano ugualmente. Adesso una settimana di stop: si ritorna in campo sabato 6 febbraio alla Palestra Enriques quando arriverà il Calenzano. La cronaca della partita:
    Buon inizio della Ghizzani che è avanti 8-3. I punti di vantaggio di assottigliano sul 9-7, ma con un parziale di 4-0 le castellane tornano di nuovo ampiamente avanti (13-7). Di nuovo le ospiti si avvicinano e la Ghizzani ancora una volta si stacca dal pressing delle aretine e va sul 21-14. Set point sul 24-15, e attacco vincente di Benedetta Scardicgli che chiude il set.