Campionati Regionali

Passata la pausa di Pasqua la Ghizzani riparte dalla difficile trasferta di Calenzano, per di più priva di Cecconi, Masini e Scardigli. In panchina, e poi successivamente in campo Rebecca Rosi, già nella rosa nelle ultima gare ma da oggi anche in campo. A parte il primo set dove le nostre sono state troppo arrendevoli, nel secondo e terzo set si sono viste facce più determinate e grintose, che non sono bastate stasera ma che saranno necessarie nelle ultima gare che ci aspettano. La cronaca della partita: L´inizio del primo set è piuttosto equilibrato, anche se Calenzano resta comunque qualche lunghezza avanti. Sul 12-6 per le padrone di casa Scalabrini ferma il gioco per scuotere le sue che hanno subito un break di 4-0. La ricezione traballa e Calenzano ne approfitta per andare avanti 16-8. Il set va avanti e la musica non cambia: Calenzano conduce 21-12 e si avvia verso la chiusura del parziale senza particolari problemi. 

La Ghizzani parte forte nel 2° set e passa a condurre 5-1 grazie ad un buon turno in battuta di Puccioni. Ancora Ghizzani avanti 10-2 grazie ad un gioco attento frutto di tante difese. Calenzano usa il suo secondo time out, ma la Ghizzani non si ferma e va sul +10 (17-7). Il turno in battuta della numero 32 del Calenzano ci mette in difficoltà e Scalbrini ferma il gioco con la Ghizzani ancora in vantaggio, ma di 5 lunghezze (17-22). Ancora errori nel campo della Pallavolo I´Giglio e Calenzano arriva a -3 (20-23) e poi alla parità: 23-23. Da qui un´interminabile altalena di set point che si chiudono solo sul 29-27 per le padrone di casa.
Si torna in campo dopo un set che sembrava saldamente in mano alle Castellane, ma ce alla fine ha sorriso alle ragazze di Calenzano meritevoli di non aver mollato anche in svantaggio di 10 punti. Come prima la Ghizzani parte forte e costringe al time out il Calenzano sull´ 1-6. Questa volta però la reazione del Calenzano non tarda ed il vantaggio si riduce a due lunghezze (7-9). Le padrone di casa passano avanti sul 13-12, ma la Ghizzani ritrova la parità sul 16-16. Di nuovo però il Calenzano balza avanti 19-16, e ancora le ragazze di Scalabrini agguantano la parità sul 19-19 e torna in vantaggio 20-19, dopo che lo era stata all´inizio del parziale. In un finale avvincente arriva il match point per il Calenzano che con un attacco da banda mette la firma sui tre punti in palio. 

Calenzano Volley - Ghizzani Carrozzeria: (25-13, 29-27, 25-23)
Ghizzani Carrozzeria: Farieri, Puccioni, Vanni, Lari, Ceccatelli, Dei, Vignozzi (L), subentrate: Rosi, Talluri, Dani, all. Scalabrini R.,
Calenzano Volley: Bucaioni, Forconi, Tonelli, Pistolesi, Comparini, Sborigi, Sasselli (L), subentrate: Pellittieti, Tasselli,ne: Del Freo, Giagnoni, all. Picchi A., vice all. Lotti I.
Arbitri: Billi L. - Bambi S.

Ghizzani Carrozzeria: Vanni: 14; Lari: 10; Dei: 9; Puccioni: 7; Ceccatelli: 7; Farieri: 4 Rosi: 1

Fonte: Ufficio Stampa Pallavolo I´Giglio