Campionati Regionali

Si torna alla palestra Enriques per il 5° turno di ritorno del campionato di serie C regionale. Le nostre affrontano l´Enegan Gas e Luce di Monsummano. All´andata una gara non bella delle nostre che valse una sconfitta per 3-1. Quest´oggi di nuovo una sconfitta per 3-1, con le nostre che hanno giocato alla pario per due set, ma che comun hanno venduto cara la pelle fino all´ultimo. La cronaca della partita:
La Ghizzani entra in campo per forza di cose con una formazione rimaneggiata. Elisabetta Vanni e Francesca Dei continuano a rimanere ai box in attesa di recuperare dai rispettivi infortuni patiti nella gara interna con lo Ius Arezzo. Le ospiti partono forte e vanno a vanti 8-4, ma le nostre rimangono concentrate e raggiungono il 10-10. Le ospiti però hanno un qualcosa in più e allungano sul 13-18. Sulle fasi finali la Ghizzani rosicchia il vantaggio delle ospiti ed è di nuovo parità: 22-22 e 23-23. Il set point è per le ragazze di Monsummano, ma la GhizzanI lo annulla. Nelle azioni successive però, due errori, uno in battuta ed uno in attacco consegnano il set alle avversarie.
Il secondo set inizia con un sostanziale equilibrio fra le due formazioni. La Ghizzani mette la testa vanti sul 7-5, le ospiti recuperano mala squadra di Castelfiorentino riparte alla grande staccandole di prima 5 lunghezze (12-7) e poi di 8 (15-7). Le avversarie recuperano (16-11) ma la Ghizzani mette a segno altri punti e va sul 18-12. Di nuovo le avversarie cercano la rimonta e si questa volta si avvicinano a - 4 (19-15), ma la Ghizzani mantiene i nervi saldi e allunga 22-16 e trova il set point sul 24-17. L´errore avversario significa vittoria del set.
Nel terzo set le nostre inseguono di misura le ospiti (2-4 e 7-9) fino alla parità: 9-9. Sul turno in battuta di Jessica arriva il vantaggio 12-9. Pochi scambi e la squadra a condurre è il Monsummano (13-14 e 15-16 e 17-19). La Ghizzani non ce la fa ad avvicinarsi a più di 2 lunghezze di distanza e sul finale allena un po´ la presa. Il set è delle ospiti per 25-21.
Il quarto set vede le avversarie avanti seppur di poco: 5-6, 7-9. Le nostre non mollano ma allo stesso tempo non riescono ad incidere. Con fatica le nostre raggiungono la parità sull´ 11-11 e la mantengono sul 14-14 e sul 16-16. Le ospiti si staccano sul 22-18. Le nostre recuperano e si portano sul - 2 (20-22), ma l´inerzia della gara è a favore delle ospiti che chiudono il set e si aggiudicano l´incontro. 

Ghizzani Carrozzeria - Enegan Luce e Gas: 1-3 (24-26, 25-18, 21-25, 22-25)
Ghizzani Carrozzeria: Farieri, , Cecconi, Ceccatelli, Puccioni, Masini, Scardigli Vignozzi (L), subentrate: Lari, Talluri, Dani, ne: Vanni, Dei, all. Scalabrini R., vice Fusillo A.
Enegan Luce e Gas: Niccolai, Bigalli, Martone, Becucci, Farsetti, Grosso, Schiavetti (L), subentrate: Mariotti, Argentieri, Rossi, Palmentieri, all. Giannotti
Arbitro: Iannella A., Angelucci C.
Tabellino Ghizzani Carrozzeria: Puccioni: 15; Farieri: 13; Lari: 8; Cecconi: 6; Talluri: 6; Scardigli: 5; Ceccatelli: 4

Fonte: Ufficio Stampa Pallavolo I´Giglio