Campionati Regionali

L’esordio casalingo per la serie C della Pallavolo I’Giglio è una vera propria battaglia fino all’ultimo pallone. Alla squadra di Castelfiorentino servono infatti 4 set lottati ed incerti per avere la meglio su un mai domo Viva Volley Prato. La cronaca della partita. 
Le ospiti mettono pressione in partenza alle nostre che si trovano a rincorrere dietro di un paio di lunghezze. ll turno di battuta di Chiara Lari si ha la prima impennata della Ghizzani che va sul 16-13. Sul 21-17 arriva il secondo time out per le ospiti, ma pochi scambi dopo è mister Sassi a dover fermare il gioco visto che i punti di vantaggio delle sue ragazze si sono ridotti a 2 (22-20). Arriva però il set point per le ragazze di Castelfiorentino (24-21), che viene chiuso nell’azione successiva. 

 

Secondo set: sotto 4-2 le nostre recuperano e vanno sul 7-5. Ci si smuove dalla parità (8-8) con l’ace di Rachele Nigi che dà il via ad un piccolo strappo delle nostre (12-9), ricucito però dalle ospiti con una ottima battuta delle numero 15. La Ghizzani ci riprova, va avanti 18-15 ma viene di nuovo raggiunta, prima sul 18-18 e poi sul 22-22. E proprio da qui parte la riscossa delle pratesi che mettono a segno 3 punti consecutivi e conquistano così il set.
Si torna in campo un set pari e anche i anche nei primi scambi del terzo parziale continua la parità fra le due formazioni. Sono avanti le nostre per 11-9 e 15-10, ma un buon turno di battuta delle avversarie fa tornare le cose in equilibrio. La Ghizzani però si rimette in moto e torna 4 lunghezze avanti (18-14), mentre successivamente una serie di nostri errori fanno rientrare in scia le pratesi (19-18). Il finale è ricco di scambi lunghi e spettacolari, le due squadre sono punto a punto ma l’attacco di capitan Maltagliati chiude il set sul 25-23.
La partenza nel 4° parziale non sorride alla Ghizzani che rincorre 9-11 le ospiti. Il muro di Maltagliati fa segnare la parità sul 12-12. Le ospiti provano il tutto per tutto e passano avanti 18-16 e 21-19. Sul finale la Ghizzani è brava a non mollare nonostante lo svantaggio: prima è sul 23-23 e poi il match point, che viene però subito annullato. Per le ospiti arriva qualche errore in più del solito e le ragazze della Pallavolo I’Giglio non si lasciano scappare l’occasione: ciniche e determinate mettono la parola fine sull’incontro ai vantaggi con un attacco di Emirene Puccioni.

Ghizzani - L’Accento Pall. I’ Giglio - Viva Volley Prato: 3-1 (25-22, 22-25, 25-23, 26-24)
Ghizzani - L’Accento Pall. I’ Giglio: Bellini, Conticelli, Nigi, Maltagliati, Lari C., Puccioni, Farieri (L), subentrate: Vanni, Scardigli ne: Talluri, Lari G.,Rosi, All. Sassi S., 2∞ All. Dei D.
Viva Volley Prato: Zerini, Nesi, Moretto, Ridolfi, Ponzetta, Massaro, Sanesei (L), subentrate: Borchi, Piccini, ne: Basagni, Giuntoli, Parretti, Iuro (L2), all. Beccani A.
Arbitro: Signorini F. (FI)

Tabellino: Maltagliati: 20, Puccioni: 16, Conticelli: 15, Lari: 8, Bellini: 6, Vanni: 2, Nigi: 1

Fonte: Ufficio Stampa Pallavolo I’ Giglio