Campionati Regionali

Impegno sulla carta piuttosto proibitivo per la Serie C dell'Enegan Pallavolo Monsummano. Domani sabato 28 febbraio (fischio d'inizio ore 21,15) al Palapertini, per la seconda partita di fila sul parquet di casa, arriva il forte Cus Siena, squadra regina del girone B con tredici gare vinte in sedici giornate. Serviranno le migliori doti delle biancoblù per avere la meglio sulle senesi: concentrazione, determinazione, gioco di squadra, impegno, sacrificio. E una buona dose di bella pallavolo. Capitan Grosso e compagne hanno dimostrato di poter giocarsela con chiunque e di poter battere qualsiasi avversario, e arrivano da quattro vittorie consecutive che hanno aumentato fiducia e consapevolezza nei propri mezzi.

E poi c'è il fattore campo che deve dare la spinta in più verso la vittoria: al palazzetto dello sport di Monsummano la Serie C si è arresa una sola volta nel dicembre scorso contro Pontemediceo. La nota lieta per head coach Fabio Giannotti e per l'assistent coach Eleonora Arfaioli è la rosa che è praticamente tutta a disposizione. Le ultime acciaccate, Teresa Farsetti e Angela Palmentieri, sono di nuovo arruolabili e pronte per dare il loro apporto alla causa. E' forse la prima volta dall'inizio del torneo che il roster è al completo. L'obiettivo delle biancoblù, con la salvezza quasi in cassaforte, è provare a scalare la classifica senza troppe pressioni.

Fonte: Pallavolo Monsummano