#firenze

  • “E’ IL FUTURO CHE PILOTA IL PRESENTE” – il ruolo della società sportiva nel territorio tra idea e realtà - a Firenze il 14 Gennaio

    Ai Dirigenti del Volley Toscano - INVITO - 

    Venerdì 14 Gennaio alle ore 17,00, presso la sala Pegaso della Regione Toscana in Piazza del Duomo,10 a Firenze, Roberto Ghiretti insieme al Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, al Presidente del Coni Toscana Simone Cardullo e all’Assessore allo sport del Comune di Firenze Cosimo Guccione , presenteranno il volume:  “E’ IL FUTURO CHE PILOTA IL PRESENTE”  – il ruolo della società sportiva nel territorio tra idea e realtà - .

    La presentazione sarà moderata da Giampaolo Marchini, Presidente ordine dei Giornalisti Toscana.

    È necessario confermare la presenza tassativamente entro e non oltre il 10 gennaio 2022 all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

    A causa delle vigenti normative l’accesso alla sala è limitato a un massimo di n. 65 persone previa misurazione della temperatura corporea e verifica Green Pass.

    Saranno confermate le richieste di partecipazione in base all’ordine cronologico di ricezione.

     

    Giammarco Modi

    Presidente FIPAV Toscana

     

  • CFA: il Viva esulta al tie-break

    Due punti di carattere per il Viva. In rimonta, con tanta fatica ma anche immenso cuore, la squadra di Beccani strappa due punti di platino contro la Liberi e Forti. Due punti quasi insperati dopo i primi due parziali ed una vittoria, la seconda in campionato, che potrebbe davvero cambiare il senso del torneo della squadra pratese. La gara. Viva senza Borchi e Parretti e con Zerini e Ridolfi in diagonale, Moretto e Massaro al centro, Ponzetta e Nesi di banda e Sanesi libero. Inizio ospite (2-5) ma immediato recupero Viva (4-5). Pratesi che però apparivano contratte e impaurite e che lasciavano strada alle ospiti che salivano sul 5-10 e sul 12-20. Qui Prato si scuoteva e non avendo più niente da perdere iniziava a giocare sciolto. Nigi cambiava anche in regia con Rubertelli infortunata. Il Viva, spinto anche dal pubblico e da un turno sontuoso di Ridolfi in battuta, riconquistava la parità sul 21-21. Doppio cambio Beccani.

  • CMB: dalla vetta Firenze si prepara all'insidia Prato

    FIRENZE – Ultima sfida prima di natale per i ragazzi del Firenze Volley, che lunedì 21 dicembre dalle ore 18 in poi, saranno ufficialmente presentati con tutte le altre squadre dell’Olimpia Poliri e del Firenze Volley nella “Festa di Natale” al PalaMattioli. Invece questo sabato, alle ore 21.15 alla palestra San Paolo di via Galcianese a Prato, i biancorossi di mister Saccardi si troveranno di fronte la giovanissima formazione del Volley Prato. I pratesi stanno dando prova di avere i numeri per superare squadre più esperte di loro e quindi sono avversari da non sottovalutare; d’altra parte per i ragazzi fiorentini lo scontro dovrebbe non suscitare più di tanti dubbi, dopo aver superato brillantemente prove ben più toste durante il tragitto. Per i biancorossi la formazione è tornata al completo: finalmente Salvini sembra aver recuperato dopo quasi un mese di stop e Cotroneo, nonostante qualche piccolo acciacco, sembra aver sfruttato al meglio il turno di riposo per riacquistare la giusta energia.

  • CMB: Firenze non perdona nel derby

    l derby non poteva che essere una grande sfida e, come previsto, lo spettacolo non ha deluso gli spettatori accorsi alla palestra Fois. Molta la tensione che solca i volti dei giocatori, sin dalle prime battute del riscaldamento, ma ben presto tutto si trasformerà in pieno e scintillante agonismo. Avvio di gara contratto da parte dei biancorossi. Alcune incomprensioni di competenza di ricezione, creano il primo distacco a favore dei locali. La Sales sembra prendere subito il ritmo, ma la partita è soltanto al principio e il Firenze Volley si rifà sotto e lotta punto su punto. Sull'11-10 Cotroneo ricade male da un muro sul piede di Coletti e deve essere sostituito da Cantinelli. Si riparte, ma il morale  dei biancorossi sembra risentire di questa partenza in sordina. Sul 26 pari la tensione è palpabile e l'indecisione la fa da padrona, tanto che la Sales ne approfitta e chiude sul 28-26. Il match riparte con strigliata di Saccardi, che sembra dare i suoi frutti solo sull'11-13 per i biancorossi, dopo aver subito un break di quasi sette punti nella parte iniziale del set. Da qui la formazione di patron Ponzalli prende piede e accumula un po’ di vantaggio. Girandola di cambi per mister Salemme della Sales, ma la situazione cambia poco: il sestetto ospite chiude le maglie in difesa e aumenta il ritmo in contrattacco, chiudendo sul 25-19. Nel terzo set la lotta continua.

  • CMB: Firenze suona la nona

    PRATO  - Il Firenze Volley sale ancora in cattedra e riesce ad inanellare la nona vittoria di fila in quel di Prato. I giovani pratesi ci provano, ma la maggiore esperienza e il maggior sangue freddo dei fiorentini hanno la meglio per 3-0.
    Dei tre set visti sabato, solo il secondo sembra aver dato filo da torcere ai ragazzi guidati da Saccardi, ma è solo un'illusione del punteggio dovuta a qualche piccola  distrazione. Sin dalle prime battute, o quasi, è il Firenze Volley a tenere le redini del gioco, avendo sempre un gap minimo di 3-4 punti di vantaggio. A metà del parziale Onori entra in turno di battuta e allarga l'abisso tra le due compagini. Il set si chiuderà con un severo 14-25. Nel secondo set il prato prova a convincere di più, ma l'andamento non cambia. Solo sul 20-13 per i fiorentini, i locali tentano una risalita, incoraggiati da un sorprendente tifo, che però ben presto verrà fermata dagli ottimi attacchi dal centro di Coletti e che non andrà oltre il 25-19.

  • CMB: Firenze Volley fa 13

    La tredicesima giornata per il Firenze Volley, porta ancora un successo e cristallizza ancora la vetta della classifica. Contro la Ius Arezzo è più facile dell'andata, anche se durante il match non mancano i colpi di scena. Si parte subito sugli scudi, e sono i biancorossi a dettare le regole del gioco. Il vantaggio si accumula a poco a poco e gli ospiti fanno fatica a stare dietro agli attacchi di Onori, Cotroneo e Cantinelli. In più tra Coletti e Meoni è lotta alla miglior realizzazione, ed entrambi i centrali non sbagliano un colpo ne in attacco ne a muro. Gli avversari sembrano in balia dei fiorentini e il set si chiude sul 25-13. Nella ripresa sembra tutto come prima, ma si iniziano un po' a scaldare gli animi, anche se sono soltanto parole al vento. Tutto procede come da copione, anche se l'Arezzo ora sembra più propositivo e accumula qualche punto in più. Ma sul 19-9 il misfatto: mentre attacca Cantinelli, ottenendo un altro punto, Onori si blocca per un infortunio al polpaccio che lo costringerà a lasciare il campo; al suo posto entra Salvini che ha il tempo di collezionare un ace e un punto in attacco prima che il Firenze arrivi al 25-15 finale.

  • CMB: per Siena è ancora buio

    Volley maschile: i cussini nettamente sconfitti nello scontro casalingo contro il Bacci Campi
    Continua la crisi di gioco e di risultati del Terrecablate CUS Siena, che perde anche lo scontro casalingo contro il Bacci Campi Bisenzio e non riesce quindi a muovere la classifica, rimanendo in ultima posizione ad appena 1 punto.
    La speranza dell'intero ambiente era quella di un risultato positivo, sfruttando il fattore campo, per riuscire a raggiungere in graduatoria gli avversari di giornata e provare contemporaneamente a risollevare il morale e rilanciare le ambizioni del sestetto bianconero. Tuttavia la squadra non ha saputo trovare la forza di reagire al difficile momento che sta vivendo e ha giocato una brutta partita, palesando problemi di natura prima di tutto caratteriale, che stanno oltremodo penalizzando una formazione che per valori tecnici non dovrebbe occupare l'attuale posizione di classifica. Una carenza di personalità e di leadership sulla quale occorrerà lavorare al fine di risolvere la situazione e non compromettere la stagione fin dalle sue fasi iniziali.

  • CMB: prima vittoria per il Volley Arezzo

    Finalmente per la banda di coach Michele Leone è arrivata, per certi versi inaspettata, la prima vittoria di questo campionato. Contro la Sales Firenze, seconda della classe e candidata al traguardo minimo dei play-off per il passaggio di categoria, scesa nella città della Giostra per fare bottino pieno e continuare la corsa in alta classifica, i ragazzini terribili del Volley Arezzo raccolgono finalmente i primi punti dopo una battaglia di quasi 2 ore con i consueti alti e bassi ma con una determinazione ferrea e, portano a casa la prima vittoria della stagione. Primo set sempre avanti 8-4 e 16-12 i parziali, giocato senza troppe sbavature con concentrazione e lucidità che non lascia scampo ai pur bravi avversari che devono soccombere sotto un perentorio 25-15. 

  • CONI - 1° edizione degli “Stati Generali delle Società Sportive” della Città Metropolitana di Firenze. Sabato 27 Novembre 2021 dalle 9.00 alle 13.00

    a Tutti i Presidente delle società sportive della Città Metropololitana di FIRENZE

    Cari Presidenti sono lieto di invitarVi a partecipare alla 1° edizione degli “Stati Generali delle Società Sportive” della Città Metropolitana di Firenze
    sabato 27 Novembre 2021 dalle 9.00 alle 13.00

    presso il Tuscany Hall
    Lungarno Aldo Moro 3, Firenze

    che si terrà in presenza, ottemperando a tutte le normative COVID (registrazione e
    controllo Green Pass ore 08:30).
    L’idea di tale evento nasce dalla esigenza di dare voce e risposte concrete alle società
    sportive dilettantistiche del territorio che, in questo periodo di pandemia, hanno
    rappresentato un presidio fondamentale per le famiglie ed i ragazzi.
    Lo sport da sempre ricopre un ruolo determinante nella nostra cultura, sociale e familiare,
    grazie alla sua funzione educativa, di impegno e spirito di gruppo, di rispetto verso gli altri.
    Tutti i giorni, presidenti, giocatori, dirigenti, volontari e tutti coloro che credono in questo
    meraviglioso mondo fatto di lacrime e gioia, di vittorie e sconfitte, portano avanti questi
    valori e insegnamenti.
    L’auspicio è che questa occasione possa essere un confronto costruttivo su tematiche fra
    istituzioni e società sportive e che possa rappresentare un punto di ripartenza per l’intero
    movimento sportivo che sarebbe bello potesse avere una dignità diversa agli occhi del
    mondo intero.
    In attesa di un Vostro cortese cenno di riscontro, l’occasione mi è gradita per porgere
    cordiali saluti.

    Firenze, 8 novembre 2021

    Dr. Fabio Giorgetti
    Delegato Provinciale CONI di Firenze

     

    Per ulteriori info CONI FIRENZE - CONI TOSCANA 

  • DMB: Firenze Volley pronta a festeggiare con i propri tifosi

    Volge al termine il campionato di serie DM dove il Firenze Volley, guidato da Becucci e Frilli, ha recitato il ruolo di assoluta protagonista. Sono infatti 20 le vittorie conquistate dalla nostra formazione e ben 0 sconfitte. Questo ruolino di marcia inarrestabile ha portato alla matematica vittoria del girone già da 2 giornate e la conseguente promozione in CM. Sabato 02 Maggio alle ore 21.00 presso la Palestra Verdi – Via Monteverdi, andrà in scena la penultima giornata, ultima gara in casa del Firenze Volley. Accorrete numerosi a festeggiare i nostri atleti e il nostro staff!!! 

  • Domani 17 ottobre, varo della stagione 2015/16

    Il fatidico momento dell'inizio dei campionati è giunto anche quest'anno, da domani, sabato 17 ottobre, tutti gli sforzi e le fatiche profuse in fase di preparazione dovranno iniziare a dare i loro frutti; campionati nazionali, regionali e provinciali alzeranno il sipario, ci saranno esordi e conferme, qualcuno avrà lasciato il campo per la panchina, a tutti comunque va il mio in bocca al lupo, perchè anche questa sia una stagione piena di soddisfazioni, che esalti i valori dello sport in tutte le sue forme, fuori e dentro il rettangolo di gioco.

    Elio Sità
    Presidente CRT 

  • Finale Regionale Coppa Italia Femminile

    Sabato 3 Luglio  a Castelfiorentino,Montaione e Gambassi si svolgeranno le finali Regionali Coppa Italia Femminile 2021

  • FIRENZE ospita Domenica 28 Giugno le finali Regionali Under 17 Femminile

    Un'altra domenica di finali regionali giovanili per la Toscana: è la volta dell'Under 17 Femminile con organizzazione del C.T. FIPAV Firenze!

    Ore 10.30 Firenze, Palestra Guicciardini

    Nottolini Volley contro Folgore Pallavolo San Miniato

    Ore 10.30 Firenze, Impianto Paganelli

    Valdarno Volley contro Cus Siena Volley Femminile

    Ore 16 Firenze, PalaMattioli - Finalissima, seguiranno le premiazioni

  • La Nazionale di Sitting Volley Maschile in collegiale nel MUGELLO

    LA NAZIONALE MASCHILE AL LAVORO nel  MUGELLO

    Prosegue il lavoro della nazionale maschile di Sitting Volley. Gli azzurri di Emanuele Fracascia si ritroveranno a Barberino di Mugello (FI) da Venerdì 2 a Domenica 4 Luglio 2021 con il seguente programma:

    Sabato 03 Luglio Ore 19 - Allenamento dimostrativo in Piazza Giotto a Vicchio 

    Domenica 04 Luglio Ore 10 - Partita dimostrativa in Piazza Ughi, Barberino di Mugello

    Il collegiale è inserito nel programma delle Olimpiadi della città Metropolitana di Firenze

    Questo l’elenco degli atleti convocati:

    Cristiano Crocetti, Federico Ripani (Scuola di Pallavolo Fermana ASD); Davide Dalpane (Porto Robur Costa 2030 Ravenna); Michele Emanuele Di Ielsi (ASD Termoli Pallavolo); Simone Drigo (ASD Alta Resa); Claudiu Daniel Farcas, Angelo Gelati, Giuseppe Luigi La Montagna (Giocoparma ASD); Gregorio Guzzo (ASD Volley Palermo); Sergio Ignoto (ASD Nola Città dei Gigli); Alessandro Issi (ASD Fiano Romano Pallavolo); Paolo Mangiacapra (UP Volley SSD); Fabio Marsiliani (APD Fonte Roma Eur); Salvatore Striano (ASD Vesuvio Oplonti Volley); Massimo Paolo Gamba (Polisportiva Pallavolo Brembate di Sopra).

     

    Fonte FIPAV

  • La STAFFETTA 50x1000 DANTESCA con gli Azzurri

    La FIPAV Toscana e Emiliana  con l’associazione  Azzurri d’Italia !!! 

    Sabato 25 settembre a Faenza, giornata d’incontro fra Azzurri di Ravenna e Firenze per una sorta di gemellaggio fra le due città all’insegna di Dante e dello sport, in occasione della manifestazione STAFFETTA 50x1000 DANTESCA.

    Visti i recenti STREPITOSI SUCCESSI che hanno fatto della pallavolo in questo momento uno “sport aureo” l’iniziativa del gemellaggio fra le due città dantesche potrebbe essere una piacevole opportunità anche per gli Azzurri di altre zone per essere presenti e festeggiare con un brindisi ai “nostri nipoti” campioni. Sarà presente anche un amico che in questi 50 anni ha scritto di noi tutti. Gli eventuali interessati contattino per mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , darà maggiori informazioni  #Azzurri #Volley #Firenze #Ravenna #Faenza #cittametropolitanafirenze #EmiliaRomagna

  • Olimpia Poliri e Firenze Volley, partite del weekend

    DFB: FIRENZE - Dopo la vittoria e i 3 punti conquistati nel derby con la Sales, le ragazze dell'Olimpia PoLiRi sono chiamate a confermarsi e recuperare punti e posizioni in classifica sulle squadre che la precedono. L'inizio di stagione è stato altalenante e la speranza è che proprio il derby vinto nettamente abbia dato nuova linfa e stimoli alle ragazze di Montagni. L'avversario di turno si chiama GS Borgo San Lorenzo. Da neo promossa ha iniziato il campionato con 3 tiebreak per poi interrompere la striscia positiva perdendo nettamente con la Sales e il Tavarnelle. La loro classifica recita quindi 4 punti con 1 vittoria e 4 sconfitte. L'Olimpia si presenta invece alla Rosai con 8 punti in classifica che, complici le sole 5 giornate di campionato, significano 3 punti dalla seconda in classifica Tavarnelle. L'Arezzo, in testa alla classifica a 14 punti, sembra lontano ma tutto è possibile soprattutto con il gioco degli scontri diretti. 

  • Olimpia Poliri e Firenze Volley, partite del weekend 19-20 dic.

    DFB: Olimpia, caccia alla Remo Masi.
    FIRENZE - Dopo la bruciante sconfitta patita ad Arezzo Domenica scorsa, le ragazze di Montagni sono subito impegnate in un altro scontro playoff. Arriva infatti la Remo Masi, 4° in classifica, a soli 2 punti di distacco. Sorpasso avvenuto proprio alla scorsa giornata quando la squadra di Rufina ha approfittato della battuta d'arresto dell'Olimpia vincendo per 3 a 2 contro la seconda in classifica Prima Q. L'imperativo è fare bene: sia per mantenere il contatto con la zona playoff sia per arrivare alla sosta con il sorriso sulle labbra consapevoli di essere tra le protagoniste. Con Raugei e Danti ancora ferme ai box, mister Montagni avrà ancora una volta poche alternative al centro. Sabato sera alla Rosai, ore 21.00, capitan Azzini e compagne saranno quindi chiamate al riscatto per riprendere la propria corsa. Forza Ragazze! Forza Olimpia!

  • Olimpia Poliri e Firenze Volley, partite del weekend 28-29 nov

    DFB: OLIMPIA POLIRI - L'Olimpia PoLiRi, nella 7° giornata di serie D Femminile Girone B, è ospite del New Volley Terranuova che occupa la penultima posizione a soli 3 punti. La squadra di Terranuova Bracciolini è reduce da 5 sconfitte consecutive ma questo non far abbassare la concentrazione alle ragazze di Montagni. Capitan Azzini e compagne sono quindi chiamate a confermare il trend delle ultime 2 gare dalle quali sono uscite vittoriose, per avvicinarsi alle prime posizioni. L'Olimpia PoLiRi si presenta con 11 punti, al 5° posto, facendo parte del folto gruppo di squadre che affolla la zona playoff. Ben 7 squadre infatti sono comprese tra i 14 e i 10 punti rendendo il Girone B molto agguerrito e poco pronosticabile. Solo il campo dirà chi merita o no di lottare fino in fondo per le posizioni che contano. La speranza è che l'Olimpia PoLiRi possa essere protagonista fino in fondo. 

  • On-line i Campionati Regionali Provvisori di Serie stagione agonistica 2015/16

    Sono on line i GIRONI PROVVISORI dei Campionati Regionali di Serie.

  • U14M regionale: il Firenze Volley si prepara per Gubbio

    Firenze VolleySebbene con una sconfitta, il Firenze Volley certifica la vittoria nel campionato regionale U14 maschile. Nella gara di ieri, persa al tie-break contro Torretta Volley Livorno, di seguito la classifica finale.