Notizie

in considerazione che con la conclusione della Stagione Sportiva 2020/2021 si sono chiuse le fasi transitorie valide ai fini dell’adeguamento dei livelli giovanili, il Settore Formazione FIPAV NAZIONALE indice ULTERIORI due corsi di secondo e terzo livello giovanile (secondo lo schema transitorio)  per permettere ANCORA UNA VOLTA “in extremis” ai tecnici di primo e secondo grado di adeguare il proprio livello giovanile alla qualifica in possesso (secondo e terzo livello giovanile), allineandosi quindi al nuovo sistema di qualifiche ormai in vigore a partire dal 1 luglio 2021.

Le due iniziative di formazione, con organizzazione completamente a carico del SETTORE TECNICO FIPAV NAZIONALE, sono le seguenti:

  • Sabato 9 Ottobre 2021 – 2° Livello Giovanile – Docente: Piero Zambetta
    • Orario: 9:00-12:00 Modulo 1 e 2 – 16:00-19:00 Modulo 3 e 4
    • quota di iscrizione di €. 150,00 (centocinquanta/00) da versare ai propri Comitati Territoriali di appartenenza per gli allenatori di 1° grado e al Comitato Regionale per gli allenatori di 2° grado.
  • Domenica 10 Ottobre 2021 – 3° Livello Giovanile – Docente: Alessandro Zucchelli
    • Orario: 9:00-12:00 Modulo 1 e 2 – 16:00-19:00 Modulo 3 e 4
    • quota di iscrizione di €. 150,00 (centocinquanta/00) da versare al Comitato Regionale da parte degli allenatori di 2° grado.

Per l’iscrizione ai corsi, che si svolgeranno in modalità a distanza tramite l’utilizzo della piattaforma Zoom, sarà necessario compilare il MODULO ON LINE (link:  https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeiLVSUvrVKE7kSKMDF3arxxEXzguaCPLRnKAMeypY5AfdFnQ/viewform).

La scadenza delle iscrizioni è inderogabilmente fissata alle ore 12 del giorno 5 OTTOBRE 2021.

Successivamente il Settore Formazione FIPAV Nazionale provvederà ad inviare a tutti gli iscritti il link per poter seguire il Corso, controllerà le presenze effettive e si occuperà di aggiornare le qualifiche di coloro che risulteranno presenti.

Si sottolinea che tali iniziative sono le ULTIME POSSIBILITA’ di allineamento della qualifica giovanile, dopodichè saranno improrogabilmente attuate le misure che sono state previste dal Consiglio Federale (collocazione Fuori Quadro Definitivo dei Tecnici con qualifica non adeguata).