Altre notizie

Si sono conclusi in serata i tornei di qualificazione europea che hanno visto la nazionale Under 18 maschile e quella Under 17 femminile centrare l’importante qualificazione alle rassegne continetali di categoria. Oltre che dal punto di vista tecnico i due eventi, organizzati a Martina Franca e Bassano del Grappa, sono stati un successo anche sotto il profilo organizzativo. Sia in Puglia che in Veneto in ogni giornata il pubblico è corso numeroso per assistere soprattutto le gare delle formazioni azzurre che hanno ripagato sul campo il tanto affetto dimostrato dalla gente. 

Davvero notevoli i numeri dell’ultima serata: a Martina Franca si sono registrati addirittura 2000 spettatori, strapieno anche l’impianto di Bassano del Grappa con 1400 persone.  Dati ancora più significativi, considerando che nei gironi di qualificazione giovanili molto raramente si vedono tribune piene in ordine ogni di posto. 
“Siamo davvero soddisfatti di aver iniziato l’anno in questa maniera - le parole del Presidente Cattaneo - Oltre alla doppia qualificazione abbiamo assistito ad uno spettacolo anche sulle tribune, neanche io avrei mai pensato di vedere così tanti spettatori per questi tornei giovanili. Mi fa poi piacere che questi risultati si siano raggiunti in due città così distanti, è un chiaro segnale di come la pallavolo sia radicata fortemente in tutta Italia. Ancora una volta la gente ha dimostrato la grande passione che nutre per la pallavolo e il forte attaccamento verso le nazionali azzurre”. 

Fonte: Federvolley