Altre notizie

Dal 1° maggio cesserà la validità dei PROTOCOLLI FEDERALI COVID-19 ad eccezione dell'utilizzo delle mascherine FFP2 per il pubblico in occasione di manifestazioni sportive al coperto fino al 15 giugno 2022.

Continuerà pertanto ad essere necessaria la figura del Covid Manager preposto a controllare l'utilizzo delle mascherine negli impianti, dovrà essere mantenuta alta l'attenzione su diverse misure di prevenzione: https://www.federvolley.it/node/120114   

Con il decreto-legge 24 marzo 2022, n. 24, attraverso il quale viene disposta la graduale rimozione delle prescrizioni legate all’emergenza COVID-19, le principali disposizioni valide dal 1° al 30 aprile 2022, riguardano:

In base a quanto disposto dall’art. 6, per l'accesso del pubblico agli eventi e alle competizioni sportive è richiesto, in aggiunta all’obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 sia all’aperto che al chiuso:

  • Il possesso di una delle Certificazioni Verdi COVID-19 da vaccinazione o guarigione (cd. green pass rafforzato) per gli eventi e competizioni sportive che si svolgono al chiuso.
  • Il possesso di una delle Certificazioni Verdi COVID-19 da vaccinazione, guarigione o test (cd. green pass base) per gli eventi e competizioni sportive che si svolgono all’aperto.

Relativamente a quanto disposto dall’art. 7, è richiesto il possesso di una delle Certificazioni Verdi COVID-19 da vaccinazione o guarigione (cd. green pass rafforzato) per l’accesso a:

  • Piscine, centri natatori, palestre, sporti di squadra e di contatto, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, per le attività che si svolgono al chiuso.
  • Spazi adibiti a spogliatoi e docce, con esclusione dell’obbligo di certificazione per gli accompagnatori delle persone non autosufficienti in ragione dell’età o di disabilità.

Per quanto riguarda gli impianti al chiuso dal 1° aprile viene eliminata la classificazione per colore delle zone di rischio e per quegli impianti le cui omologhe consentono la presenza del pubblico vengono rimosse le limitazioni relative alle capienze per eventi e competizioni sportive. L’accesso del pubblico continuerà ad essere vincolato dalla possibilità di fornire un posto a sedere prenotato e preassegnato. Proseguirà inoltre la necessità di adottare un sistema di tracciabilità delle presenze.

Negli impianti le cui omologhe non prevedono la presenza di pubblico le gare continueranno a disputarsi “a porte chiuse” (max 80 persone operative inserite nell’Allegato 4).

Finali di Coppa Italia Femminile 5/6 Gennaio 2022

Le promozioni speciali per i tesserati!!

Sarà Roma ad ospitare il grande Volley Femminile il 5 e 6 Gennaio 2022. Potrete vivere una due giorni di grande pallavolo e di spettacolo con due gare al giorno. L’occasione giusta per applaudire Paola Egonu e tutte le campionesse italiane e straniere delle squadre finaliste alle quali non vogliamo far mancare il nostro tifo. Per tale occasione speciale, la FIPAV Lazio in accordo con il Comitato Territoriale di Roma, ha voluto allargare anche ai tesserati della nostra regione la possibilità di usufruire di speciali promozioni e pacchetti (fino ad esaurimento posti).

In allegato potete trovare la circolare con tutte le informazioni utili.

 

A tutte le società toscane facciamo i nostri migliori auguri per un Buon Natale e un 2022 ricco di soddisfazioni e tanta pallavolo.

Vi informiamo che i nostri uffici resteranno chiusi dal 23.12.2021 al 06.01.2022 compresi.

Il Presidente, i Consiglieri e tutti i Collaboratori del Comitato Regionale Toscana

In vista dell'indizione del prossimo Campionato Italiano Assoluto di sitting volley pubblichiamo il modulo di pre-iscrizione alla manifestazione per le Società interessate.

Supercoppa 2023