Scuola - Prom

Sarà il teatro sportivo per eccellenza di Firenze, il Mandela Forum, a ospitare, questo pomeriggio 23 febbraio, la consegna delle Certificazioni di Qualità del Settore Giovanile per il biennio 2016-2017 alle società toscane che hanno rispettato i canoni dettati dalla Fipav; gli attestati premiano l’impegno e il lavoro delle realtà più floride e attente agli aspetti più importanti per la pallavolo odierna. Le società che hanno partecipato al sesto bando del progetto federale e vanteranno tutti i criteri, riceveranno la certificazione che potrà essere Oro, Argento o Standard.

Nel contempo verrà presentato il progetto federale S3 rivolto a istituti scolastici di ogni ordine e grado, in collaborazione a Kinder+Sport, che avrà un carattere sperimentale e vedrà il coinvolgimento di circa 1500 scuole. L’iniziativa è volta a promuovere la pratica sportiva indirizzata ad un corretto sviluppo psicomotorio e propone e realizza progetti ed eventi anche in collaborazione al MIUR; uno degli scopi di S3 è di promuovere il volley in palestra, ma anche in eventi di piazza e in vere e proprie feste della pallavolo, con lo scopo di far giocare la famiglia intera, dai bambini, ai ragazzi, fino agli adulti e ai nonni.

Il progetto si basa su una dettagliata progressione tecnico-didattica e su percorsi di gioco adatti per ogni fascia d’età, il tutto finalizzato alla realizzazione del gesto tecnico della schiacciata, elemento fortemente attrattivo della pallavolo. Ambasciatore del progetto il campione Andrea Lucchetta da sempre attento agli sportivi più giovani.

CRT