Campionati Regionali

Serie C Femminile Girone A – Olimpia Il Bisonte - Ariete Prato Volley Project 0-3 (20-25; 17-25; 18-25) Ottone Rosai, arbitri Fanti e Cellai.
L’Ariete vince a Firenze, porta a quota due la sua striscia di vittorie consecutive e prosegue la sua corsa play off. Niente da dire, vittoria nitida e senza troppi affanni per un Prato che ha sempre comandato la sfida. La gara. Prato con Bartolini e Bagni in diagonale, Morotti e Galli al centro, Filindassi e Scarpelli di banda e Napolitano libero. Inizio tutto di marca Ariete (2-7 e 5-10). Bisonte che sul 6-13 aveva già consumato entrambi i tempi. Prato che sembrava poter amministrare il set e che manteneva un buon vantaggio (14-18). Padrone di casa che provavano l’ultimo assalto sul 18-20 per poi mollare e lasciare via libera all’Ariete. Nel secondo inizio equilibrato (5-6 e 10-11) con Ariete che non riusciva a scrollarsi di dosso le padrone di casa. Un primo scrollone al parziale Prato lo dava sull’11-14 con time out della panchina di casa.

L’Ariete non si voltava più indietro. Sul 13-18 la panchina fiorentina chiamava il secondo time out. Alla ripresa Prato allungava sul 16-21. Chiusura a 17. Nel terzo subito Prato a comandare (2-5). Quando l’Ariete doppiava le padrone di casa (5-10) coach Saccardi chiamava tempo. Prato in scioltezza (9-16) e che chiudeva senza problemi la sfida.
La rosa dell’Ariete Prato Volley Project: Bartolini, Bagni, Franciolini, Petri, Morotti, Galli D., Filindassi, Nocentini, Scarpelli, Di Stefano, Napolitano, Golfieri, Giuliani. All. Giacomo Raffa.

Serie D Femminile Girone C – U18 Ariete PVP – VBA Hoster Food Firenze 1-3 (25-19; 15-25; 23-25; 21-25) arbitro Grazzini. 
Peccato per il terzo set. Brave, bravissime le ragazze di Panti a contrastare la seconda della classe. Una gara di qualità da parte dell’Ariete che ha confermato anche in questa occasione quanto di buono visto finora. Avversarie sorprese nel primo set, giocato benissimo da Prato che iniziava la gara serena e senza timori reverenziali, poi la prevedibile reazione ospite nel secondo e quindi parità. Come dicevamo, peccato per il terzo set, quello attorno a cui alla fine è girata la gara e che il VBA ha avuto la lucidità per chiudere a proprio favore allo sprint. Per il resto solo applausi per l’Ariete.
La rosa dell’Ariete PVP: Bardazzi, Di Biase, Forasassi, Galli, Giacomelli M., Giacomelli E., Grassi, Guarducci, Mennini, Molinari, Moscardi, Orlandi, Rovini. All. Panti.

Serie D Femminile Girone C – Appennino Pistoiese - Viva Volley 0-3 (23-25; 18-25; 17-25), arbitro Calandra
La capolista non fa sconti. Il Viva affronta con la giusta mentalità la trasferta sull’appennino. Non sottovaluta l’avversaria, ha la pazienza e la lucidità per soffrire nel primo parziale e poi va in scioltezza. Gara da squadra matura quella in casa di Andreola e compagni. Gara giusta per una formazione pratese che firma la sesta vittoria consecutiva e conferma di aver assunto consapevolezza a sicurezze da squadra che può e vuole vincere.
La formazione del Viva Volley: Cecchi, Fantacci, Gianni, Innocenti D., Innocenti S., Lamperi, Mannuci, Pacini, Pagliai, Piccini, Rosellini, Saletti, Vignozzi. All. Cioppi.

Fonte: Ariete Prato Volley Project