Campionati Regionali

Serie C Femminile Girone A – Montebianco Volley - Ariete Prato Volley Project 3-0 (25-17; 26-24; 25-16), arbitri Ruscigno e Casigliani.
Delusione Ariete. Prato perde in casa del Montebianco ed inizia nel peggior dei modi il girone di ritorno. Sconfitta pesante, pesantissima in una corsa play off che non ammette pause. Ariete fallosa e che ha approcciato al peggio la sfida. Ariete che ha molto da rivedere se vuole davvero lottare fino in fondo per la post season. La gara. Prato in campo con Bartolini e De Stefano in diagonale, Morotti e Galli al centro, Filindassi e Nocentini di banda e Golfieri libero. Primo parziale equilibrato fino alla doppia cifra. Pieve che cercava il break sul 16-14 costringendo Raffa al time out. Alla ripresa ancora allungo delle ragazze di casa (19-15 e 21-16). Chiusura a 17 con Prato capace di commettere quindici errori punto. Nel secondo set subito padrone di casa a scappare (6-3) grazie ai tanti errori pratesi. Intanto Raffa aveva mandato in campo Scarpelli. Equilibrio fino al 15-15 e poi fino al 20-20. Raffa chiamava tempo sul 22-20 per la Pieve ma al ritorno in campo ancora padrone di casa sugli scudi (23-20).

Dentro Franciolini e Bagni. Ariete che tornava a meno uno (23-22) ma Pieve che trovava la chiusura contestata da Prato con Raffa che riceveva anche un giallo. Nel terzo monologo Pieve. Padrone di casa sul 3-1 e poi sul 15-8. Prato ormai sotto la doccia e squadra di coach Branduardi che non trovava più ostacoli (17-9) per chiudere nettamente.
La rosa dell’Ariete Prato Volley Project: Bartolini, Bagni, Franciolini, Petri, Morotti, Galli D., Filindassi, Nocentini, Scarpelli, Di Stefano, Napolitano, Golfieri, Giuliani. All. Giacomo Raffa.

Serie D Femminile Girone C – Volley Ponsacco - Viva Volley 1-3 (25-22; 22-25; 16-25; 14-25) arbitro Mariani.
Il Viva sbanca Ponsacco e si conferma capolista. Prova di forza della squadra di Sandra Cioppi che vince 1-3 in casa del Ponsacco. Una vittoria preziosa per la classifica e per il morale ed arrivata con una prestazione in crescendo della squadra pratese. Viva che, infatti, nel primo set era stato sorpreso dalle padrone di casa ma che poi, nel corso della gara si è dimostrato di altro spessore tecnico rispetto alle padrone di casa batture nettamente. Una grande prova del Viva che inaugura il girone di ritorno nel migliore nei modi e che si conferma una delle favorite per la vittoria finale.
La rosa del Viva Volley: Cecchi, Fantacci, Gianni, Innocenti S., Innocenti D., Lamperi, Mannuci, Pacini, Pagliai, Piccini, Rosellini, Saletti, Vignozzi. All. Cioppi.

Serie D Femminile Girone C – Ariete PVP U18 – Chianti Volley Senior 3-2 (25-20; 19-25; 11-25; 25-23; 15-13) arbitro Menici
La giovane Ariete si supera e batte la corazzata Chianti. Prestazione di cuore e di orgoglio per le pratesi di Panti che partono forte, vincendo il primo set, ma che il vero capolavoro lo compiono nel rimontare le avversarie trascinandole prima al quinto set e poi battendole. Una grande prova delle pratesi che, scrollatesi di dosso la necessità di raggiungere quota quindici e quindi la salvezza, hanno iniziato il girone di ritorno proprio come ci si attendeva da loro e cioè con la leggerezza ed il divertimento che può aiutare questo giovane gruppo a crescere ancora.
La rosa dell’Ariete PVP: Di Biase, Fanelli, Forasassi, Galli, Giacomelli M., Giacomelli E., Grassi, Guarducci, Mennini, Molinari, Moscardi, Palandri, Rovini. All. Panti.

Fonte: Ariete Prato Volley Project