Campionati Regionali

Serie C Femminile Girone B – Ariete Prato Volley Project – Astra Chiusure Lampo 3-0 (25-15; 25-16; 25-14), arbitri Natali e Fanti.
L’Ariete domina l’Astra e continua la sua corsa. Serata di grande solidità per la squadra di Latini che non lascia scampo a Bagno a Ripoli e si mantiene in scia alla capolista. La gara. Prato con Bartolini e Bagni in diagonale, Legnini e Galli al centro, Filindassi e Speranza di banda e Golfieri libero ed inizio fortissimo dell’Ariete (5-0) che costringeva subito al tempo gli ospiti. Al ritorno in campo Prato che volava sul 9-1 e poi sull’11-2. Panchina ospite senza più tempi e Praro che volava (13-5 e 15-6). Primo parziale che non aveva storia. Ariete che amministrava (17-7) e che quando subiva qualche punto di troppo (17-10) veniva subito richiamata da Latini.

Ariete che chiudeva a 15 con muro di Galli. Secondo set con maggiore equilibrio (7-7) e Prato che provava a scappare (10-8 e 14-10) costringendo Bagno a Ripoli al tempo. Alla ripresa Ariete che continuava a comandare (15-11). Sul più sette Prato (18-11) nuovo tempo Becucci. Ace Guarducci e Ariete sul 22-13. Chiusura pratese a 16. Nel terzo equilibrio iniziale che si rompeva quasi subito con Ariete che strappava sul 14-11 con ace di Bagni e Filindassi. Tempo ospite sul 18-11. Ariete che non si guardava più indietro e chiudeva a 14.
La rosa dell’Ariete Prato Volley Project: Bartolini, Bagni, Capocasale, Speranza, Quaresimini, Morotti, Legnini, Galli, Ridolfi, Filindassi, Golfieri, Guarducci, Orlandi, Mangone. All. Roberto Latini

Serie D Femminile Girone C – Casentino Volley - Viva Volley 1-3 (25-22; 23-25; 24-26; 18-25), arbitro Boccino
Viva di carattere. La squadra di Massimo Ceccato conquista i tre punti sul campo del Casentino e lo fa al termine di una gara condotta di carattere e d’orgoglio. Una vittoria in rimonta, dopo che la squadra di Soci aveva conquistato il primo set, ed in formazione rimaneggiata che vale il doppio per un gruppo giovane e che sta crescendo. Un gruppo che in casentino ha fatto valere la sua maggiore qualità. Come all’andata gara tirata e non priva di emozioni ed averla vinta conferma che quest’ultima parte di torneo potrà essere molto importante e ricco di soddisfazioni per il Viva. 
La rosa del Viva Volley: Del Buono, Di Pasquale, Fantacci, Gentile, Giuliani, Lamperi, Napolitano, Pagliai, Ruberto Galli, Vignozzi. All. Ceccato.

Fonte: Prato Volley Project